Tutte 728×90
Tutte 728×90

La Morrone è in Paradiso. Oliveto-gol e Fuscaldo ko (0-1). Il racconto del match

La Morrone è in Paradiso. Oliveto-gol e Fuscaldo ko (0-1). Il racconto del match

I granata chiudono i giochi e domenica festeggeranno l’approdo in Prima Categoria sul campo del Belsito. Match brutto e tirato con il Fuscaldo che si mangia le mani per l’occasione non sfruttata ad inizio ripresa. A 10 dalla fine l’acuto di Oliveto che chiude la partita.

 

Un gol di Oliveto a 10 minuti dalla fine, permette alla Morrone di vincere il big-match del Girone B di Seconda Categoria in casa del Fuscaldo. La vittoria dei granata è una sentenza visto che, quando mancano 2 giornate alla fine del torneo, il vantaggio sui tirrenici secondi in classifica sale da 2 a 5 punti. La squadra di mister Spinelli festeggerà al 99,9% la vittoria del campionato domenica prossima a Belsito, in casa di una squadra al penultimo posto con soli 8 punti e che, quasi certamente, non avrà la forza di opporsi al ben più quotato avversario.

La partita di oggi è stata brutta e combattuta. Un primo tempo nel quale le due squadre si sono date battaglia per lo più a centrocampo. Ripresa nella quale il Fuscaldo ha la chance per andare in vantaggio con Mazzei al 10′, ma l’attaccante tirrenico, a tu per tu dall’altezza del dischetto del rigore con il portiere ospite dopo un cross basso dalla destra, perde l’equilibrio e non riesce a calciare. La Morrone sorniona controlla il match ed al 35′ piazza l’acuto vincente. Azione sulla sinistra, palla ad Oliveto che dal vertice dell’area piccola si inventa una girata mancina che supera Marcone nell’angolino opposto. Gran gol e grande esultanza tra i numerosi tifosi giunti da Cosenza.

Finisce con la festa in campo della Morrone che con questo successo blinda la vittoria del campionato. Onore però al Fuscaldo. La squadra di Martora ha avuto il grande merito di riuscire a tenere testa fino alla fine ad un avversario sulla carta molto più quotato. Ora per i tirrenici l’obiettivo resta quello di riuscire a distanziare la terza in classifica di 10 punti in modo da non disputare i play-off. Le due squadre si ritroveranno il prossimo 9 aprile sul campo del Marca, ultimo atto di questo appassionante campionato di Seconda Categoria. (A.S.)

La nuova classifica
Morrone 55; Fuscaldo 50; Cus Pgs 42; Diamante 36; Marcellina 35; Agid Dipignano 29; Sannicolese 26; Eugenio Coscarello 25; Falchi Rossi 20; Acquappesa (-1) 11; Belsito (-1) 8; Magna Grecia (-1) 4

 *= una partita in meno

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it