Giudiziaria

Duplice omicidio Lenti-Gigliotti, la Dda di Catanzaro chiede l’ergastolo per Bruni e Ruà

Si è tenuta oggi la requisitoria della pubblica accusa nel processo di primo grado che deve accertare le responsabilità penali di Gianfranco Bruni e Gianfranco Ruà, accusati del duplice omicidio di Marcello Gigliotti e Francesco Lenti, eliminati in modo barbaro il 2 febbraio del 1986. 

La Dda di Catanzaro, rappresentata in udienza dal pubblico ministero Pierpaolo Bruni – indicato dalla quinta commissione del Csm quale futuro procuratore di Paola, in attesa della ratifica del plenum – ha chiesto la condanna all’ergastolo per i due esponenti della criminalità organizzata cosentina, entrambi già condannati in via definitiva al “fine pena mai” per altri delitti di mafia.

I due imputati saranno giudicati col rito abbreviato e la sentenza arriverà nel prossimo mese di settembre, al termine delle discussioni difensive affidate agli avvocati Marcello Manna, Massimo Petrone, Luigi Gullo e Luca Acciardi che si terranno il prossimo 23 giugno.

Col rito ordinario, invece, attendono l’evoluzione del processo in Corte d’Assise di Cosenza il collaboratore di giustizia Franco Pino e Francesco Patitucci.

Secondo l’accusa, Lenti e Gigliotti sarebbero stati ammazzati perché in contrasto con l’ex mammasantissima Antonio Sena. Il pentito Pino disse che le due vittime avrebbero voluto uccidere il boss dell’epoca. Un’azione omicidiaria che alla fine fu fatta ai loro danni. (a. a.)

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina