Tutte 728×90
Tutte 728×90

Roggiano, lascia il ds Di Maio: “Venute a mancare le condizioni. Peccato non aver centrato il miracolo salvezza”

Roggiano, lascia il ds Di Maio: “Venute a mancare le condizioni. Peccato non aver centrato il miracolo salvezza”

“Il piacere più grande è aver regalato ai tifosi roggianesi momenti di gioia e speranza, senza farli sentire già retrocessi nel girone d’andata. Colgo l’occasione per salutarli tutti augurando loro le migliori fortune sportive”.

Il Roggiano ed il Direttore Sportivo Jack Di Maio si seperano. Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa diffusa dal dirigente catanzarese:

“Con la presente,comunico,le mie dimissioni da direttore sportivo del Roggiano Calcio 1973. Nonostante fossi sceso di categoria,avevo sposato la causa del sodalizio gialloverde perché mi era stato prospettato un progetto interessante ma purtroppo sono venute a mancare condizioni ed impegni importanti. Personalmente, sono soddisfatto del lavoro svolto in questo breve periodo,avendo accettato un incarico impossibile,infatti,al mio arrivo a dicembre la squadra aveva un solo punto in classifica e 14 punti di distacco dalla penultima,non avendo mai ottenuto una vittoria. Dopo una serie di risultati vincenti,che ci hanno portato a ridosso dei play out ,la squadra ha avuto uno stop improvviso,ma la situazione non è cambiata perché non venivano ascoltate le scelte che avevo chiesto a gran voce. Ringrazio tutti i calciatori per ” l’impresa sfiorata” e per l’impegno profuso. I ragazzi sono stati splendidi sia i nuovi arrivati per mia scelta tra cui ( Costa,Cisse,Fall) sia quelli riconfermati come ( Perrone,Morabito,Chiari,Presta, Parisi,Micieli). Resta comunque il rammarico per non aver compiuto il “Miracolo” della salvezza,rimane la soddisfazione di aver lasciato un squadra con una media punti da play off imbattuta in casa e matematicamente ancora non retrocessa a tre giornate dalla fine. Il piacere più grande è aver regalato ai tifosi roggianesi momenti di gioia e speranza, senza farli sentire già retrocessi nel girone d’andata. Colgo l’occasione per salutarli tutti augurando loro le migliori fortune sportive”.

Jack Di Maio

Related posts