Tutte 728×90
Tutte 728×90

Giudice Sportivo: Monopoli senza Esposito e Pinto

Giudice Sportivo: Monopoli senza Esposito e Pinto

Sono in tutto dodici i calciatori squalificati dopo l’ultima giornata di campionato. Appiedato un altro calciatori ai prossimi avversari del Cosenza.

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nella seduta del 3 Aprile 2017 ha adottato le deliberazioni che riguardano direttamente il Cosenza. La settimana scorsa segnalammo come le tre giornate inflitte al terzino del Monopoli Pinto gli avrebbero impedito domani di giocare contro i Lupi. Stessa sorte è toccata ieri ad Esposito. Di seguito integralmente si riportano tutte le altre determinazioni:

AMMENDE SOCIETA’:
750 euro CASERTANA S.R.L. perchè propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere un petardo, senza conseguenze.

CALCIATORI:
SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE
RAJCIC IVAN (CASERTANA S.R.L.) per aver colpito a gioco fermo con una gomitata al volto un avversario causandogli fuoriuscita di sangue.

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
CAPODAGLIO
PAOLO (JUVE STABIA S.R.L.) per aver tentato di colpire un avversario a gioco fermo.
EMMAUSSO MICHELE CLAUDIO (TARANTO F.C. 1927 S.R.L.) per atto di violenza verso un avversario a gioco fermo.
ESPOSITO PASQUALE (MONOPOLI), MANCINI MANUEL (MESSINA), ANNONI FEDERICO (FIDELIS ANDRIA), MARTINELLI LUCA (FOGGIA), CICERELLI EMANUELE PIO (PAGANESE), PIRRELLO ROBERTO (SIRACUSA), SCARDINA FILIPPO MARIA (SIRACUSA), ROMANO ANDREA (REGGINA), FRANCHINO GABRIELE (VIBONESE)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it