Tutte 728×90
Tutte 728×90

Caccetta: «Bravi tutti e domenica gara fondamentale per il nostro futuro»

Caccetta: «Bravi tutti e domenica gara fondamentale per il nostro futuro»
Photo Credit To Gabriele Latorre

Il capitano del Cosenza Cristian Caccetta, a fine gara, commenta: «Domenica abbiamo una sfida importante, crocevia per la nostra stagione. Dobbiamo scendere in campo con la mentalità giusta affrontando il match col Siracusa col coltello tra i denti».

Il Cosenza è dilagante. Monopoli terra di conquista dove i silani ritrovano gloria e reti. Un 6-2 che resterà impresso nella mente dei tifosi rossoblu. Gol a raffica, gioco spumeggiante ed una vittoria che rilancia le ambizioni dei silani. A fine gara questo il commento di capitan Caccetta. «Se tutta la squadra gira bene tutti i singoli fanno la differenza. Il nostro compito è quello di farci trovare sempre pronti quando il mister ci chiama in causa. L’obiettivo è di fare i Play-Off chiudendo in una posizione idonea per dire la nostra».

Caccetta è tornato al gol dopo quello con il Matera che però non valse nulla. «Il 6-2 finale? Bravi noi ad approfittare dei loro punti deboli. Siamo stati lucidi nelle ripartenze e sotto porta. Il gol annullato? Troppo bello per essere vero e lo hanno annullato. Ma va bene cosi. Il Monopoli era in difficoltà ed avevamo solo da perdere. Abbiamo avuto solo 5-6 minuti nel finale in cui pensavamo a domenica ma il risultato era acquisito».

Chiusura dedicata alla classifica. «Domenica abbiamo una sfida importante, crocevia per la nostra stagione – dice Caccetta dai microfoni di Jonica Radio – Dobbiamo scendere in campo con la mentalità giusta affrontando il match col Siracusa col coltello tra i denti». (co.ch.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it