Tutte 728×90
Tutte 728×90

Monopoli-Cosenza: le pagelle

Monopoli-Cosenza: le pagelle
Photo Credit To Gabriele Latorre

Gara perfetta dei rossoblù che hanno seguito alla lettera le indicazioni del suo allenatore. Mendicino superstar, ma tutti hanno giocato una gara superlativa.

Un Mendicino così non si era mai visto e di certo il suo allenatore si starà fregando le mani. L’intero l’organico, tuttavia, ha giocato un match ad altissimi livelli. Bravo De Angelis ad azzeccare la mossa vincente che ha scardinato la retroguardia del Monopoli: l’indicazione data a Caccetta di buttarsi nello spazio creato da Letizia. Esordio stagionale per Collocolo. Nessuna insufficienza oggi, solo applausi. (Antonio Clausi)

PERINA: VOTO 6 Beffato come avviene di recente dall’unico, imparabile, tiro di chi attacca la sua porta e da un giovane di belle speranze.
CORSI: VOTO 6.5 Tiene a bada Mavretic e se è il caso dà manforte a Statella. Innesca il 5-1.
TEDESCHI: VOTO 6.5 Si scrolla di dosso quanto di brutto gli è capitato di recente ed è un leone su ogni pallone.
BLONDETT: VOTO 6.5 Primo tempo senza grattacapi, ripresa idem.
D’ORAZIO: VOTO 6.5 Un cavallo di razza, specialmente sulle sovrapposizioni. Quella traversa su punizione e il tiro che gli respinge il portiere nella ripresa gridano vendetta.
MUNGO: VOTO 7 Inizia con un passaggio sbagliato in modo banale, si rifà correndo tanto e mettendo il compagno davanti a Pellegrino per il 3-1. Realizza il 6-2.
RANIERI: VOTO 6.5 Motore del centrocampo, stavolta non soffre gli avversari ed ha anche il tempo di ragionare come quando riparte palla al piede e genera il quarto gol.
CACCETTA: VOTO 7.5 Ritorna da titolare e soprattutto a livelli alti. Serve l’assist che sblocca il punteggio e realizza il momentaneo 2-1. E’ il centrocampista preposto agli inserimenti.
STATELLA: VOTO 7
Ricucci non gli oppone grande resistenza, la sua è una gara attenta e positiva (specialmente dopo il break) arricchita dall’undicesimo centro stagionale.
MENDICINO: VOTO 8.5 Devastante. Un gol da rapace, un altro sul filo del fuorigioco, il passaggio vincente per il capitano e tanto altro.
LETIZIA: VOTO 7 Primo gol con la maglia del Cosenza. Non salta spesso l’avversario, ma è il suo gioco senza palla che fa girare tutta la squadra: accentrandosi lascia spazi importanti da aggredire.
DE ANGELIS: VOTO 7 Prepara la partita in due giorni. L’idea di dire a Caccetta di buttarsi alle spalle di Letizia è la mossa vincente. Il risultato e le prestazioni dei singoli oggi lo gratificano del lavoro svolto: torna al settimo posto in classifica. Fa esordire Collocolo in questo campionato.

Subentrati:
CRIACO: VOTO 6 Entra a match già vinto ed esegue il compitino.
CAVALLARO 6.5 Servizio al bacio per Mungo. Lascia una traccia anche in questo match.
COLLOCOLO SV

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it