Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il Cosenza ha già ripreso a correre. Nel pomeriggio test con la Berretti

Il Cosenza ha già ripreso a correre. Nel pomeriggio test con la Berretti

De Angelis ha diviso il gruppo in due, riservando un lavoro defaticante ai calciatori che ieri pomeriggio sono scesi in campo al Veneziani. Domani a porte chiuse al Marulla.

Sorrisi, tanti sorrisi. Non poteva essere altrimenti dopo il 6-2 rifilato al Monopoli per quella che è la vittoria più larga della storia del Cosenza in trasferta. Stefano De Angelis ha diretto nel pomeriggio la consueta seduta di allenamento ed ha diviso il gruppo a metà. Test con la Berretti per chi non ha preso parte, o lo ha fatto per pochi minuti, al match di ieri e scarico per tutti quanti gli atri.

L’infermeria non ha dato cenni di attività: le porte sono chiuse e non si segnalano defezioni in vista della sfida al Siracusa. La partita con gli aretusei potrebbe valere una fetta di quinto posto, vale a dire il piazzamento che Guarascio considera quasi come dovuto. A proposito del patron di certo sarà rimasto contento di come la squadra ha risposto alle sollecitazioni dell’allenatore nelle ultime due settimane.

Per domani è prevista una sessione di allenamento a porte chiuse al Marulla, mentre la rifnitura di sabato verrà svolta di pomeriggio a causa della Partita del cuore in programma la mattina alle 9 al Marulla.

Related posts