Tutte 728×90
Tutte 728×90

Torna online il sito della Regione Calabria, ma i disservizi non si cancellano. Protesta di chi lavora nella scuola

Torna online il sito della Regione Calabria, ma i disservizi non si cancellano. Protesta di chi lavora nella scuola

Il nuovo sito della Regione Calabria non ha funzionato fino alle 16 di oggi, nonostante fosse stato rinnovato nella grafica da poco tempo. Il portale della massima istituzione calabrese non era accessibile come dimostra la foto che pubblichiamo in allegato all’articolo.

Un sito, dove cittadini e addetti ai lavori si collegano tutti i giorni non solo per motivi politici o amministrativi, ma soprattutto per le informazioni relative ai bandi e alle graduatorie del mercato del lavoro. Ma, a quanto pare, non è la prima volta che gli utenti interessati a questi settori hanno incontrato difficoltà ad entrare nel sito medesimo. 

Di recente si erano verificati altri gravi disservizi, che alcuni cittadini hanno deciso di denunciare per vie legali, in particolar modo per quanto concerne la piattaforma web del Dipartimento Lavoro e Servizi sociali, nella quale gli ammessi di una specifica graduatoria del MIUR erano tenuti a comunicare la loro immediata disponibilità a prendere servizio. Persone, secondo quanto emerge, con ISEE pari allo zero o comunque molto basso, che non sarebbero in grado neanche di possedere una connessione internet per connettersi ai vari siti e di conseguenza al portale della Regione Calabria. Quest’ultima informa i cittadini solo attraverso il portale e non per mezzo postale o via Pec.

I cittadini, quindi, che per diritto sono stati ammessi nella graduatoria che li vedrà essere occupati per un anno nell’ambito di strutture scolastiche con un compenso di 400 euro al mese, erano riusciti tempestivamente a registrarsi nella piattaforma ma senza riscontro formale, dal momento che si verificavano di continuo problemi tecnici. E fino alle 16 d oggi il sito della Regione Calabria era completamente fuori uso: chi ci cliccava sopra, si vedeva inesorabilmente comparire la scritta “Safari non può aprire la pagina”.

Related posts