Tutte 728×90
Tutte 728×90

Una delegazione del Qatar visita il centro storico di Rende

Una delegazione del Qatar visita il centro storico di Rende

Un po’ di Qatar al centro storico di Rende: dopo il passaggio all’Unical di venerdì scorso, una delle famiglie più potenti del paese arabo  e tra le più influenti ha fatto visita al borgo antico dell’oltre Campagnano.

La delegazione guidata da Mohammed A. Al Emadi accolta dal sindaco Marcello Manna e dall’assessora Marina Pasqua ha apprezzato la collezione custodita al museo Civico. 

Nella sala della pinacoteca Al Emadi ha avuto modo di assaggiare l’oro della Calabria grazie all’incontro “Le signore dell’olio” svoltosi proprio venerdì e che ha visto la partecipazione delle imprenditrici calabre.

La delegazione ha infine visitato l’accademia d’arte liutaia diretta da Emilio Natalizio.

«È per Rende un’occasione unica», ha affermato il primo cittadino che ha sottolineato come «queste occasioni di scambio interculturale arricchiscano il nostro territorio da un punto di vista non solo economico, ma umano».

«La famiglia Al Emadi – ha dichiarato Marina Pasqua – ha apprezzato le bellezze del nostro centro storico. È stato importante e significativo che abbiano trovato un borgo vivace culturalmente, fucina di stimoli e dalle grandi potenzialità. Ci siamo salutati con la prospettiva di progetti futuri da condividere insieme».

Related posts