Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pinna scalpita per Catania. Il Cosenza punterà su di lui?

Pinna scalpita per Catania. Il Cosenza punterà su di lui?

Al Massimino previsti una serie di accorgimenti dopo la brutta partita col Siracusa. Probabilmente si rivedrà il difensore davanti a Perina. Pronti anche Cavallaro e Calamai.

Di nuovo in campo per un allenamento mattutino il Cosenza di Stefano De Angelis. Il tecnico rossoblù ha tutti gli effettivi a disposizione, anche se qualche piccolo acciacco è stato registrato dopo il ko casalingo contro il Siracusa. Un paio di elementi (Caccetta e Statella) hanno lavorato in piscina, ma entrambi non preoccupano lo staff medico dei Lupi che conta di rimetterli in sesto già a partire da domani. A Catania, pertanto, nessun problema di formazione.

La sessione odierna è filata via tra una serie di esercizi di natura tattica e qualche partitella ad alta intensità prima di quella conclusiva. E’ presto, ovviamente, per ipotizzare un undici titolare che tenterà di uscire indenne dal Massimimo, stadio storicamente ostico ai Lupi. Dopo la prestazione negativa di domenica tutti gli elementi sono tornati sulla graticola, cosa che alimenta le ambizioni di chi è rimasto fuori e vorrebbe una maglia da titolare. In difesa di sicuro si rivedrà Pinna, ma non è certo chi gli farà spazio. Blondett ha giocato sempre, ma Tedeschi è stato tra i peggiori. A centrocampo Calamai dovrebbe prendere il posto di Ranieri più che di Caccetta, mentre in avanti si rivedrà Cavallaro dall’inizio. Già domani pomeriggio potrebbero arrivare delle nuove e valide indicazioni.

Related posts