Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mungo verso il forfait. Guarascio in visita alla squadra

Mungo verso il forfait. Guarascio in visita alla squadra

Il centrocampista soffre a causa di un fastidio muscolare. Oltre a Mungo anche Caccetta non è al meglio della condizione e preoccupa De Angelis.

Tegola sul Cosenza che rischia di perdere il calciatore più in forma del momento. Domenico Mungo è a forte rischio per il match di sabato pomeriggio allo stadio Massimino.

Si tratterebbe di una defezione pesante, perché nello scacchiere tattico di De Angelis rappresenta l’uomo in grado di dare qualità al centrocampo dei Lupi. Da quando ha ritrovato uno stato di forma accettabile, mettendo da parte i problemi alla caviglia, l’ex Pistoiese non è uscito più dal rettangolo verde. A margine del ko interno col Siracusa, però, un problema muscolare lo sta tenendo fermo. Ieri, ad esempio, ha soltanto osservato i compagni nel test contro gli Allievi ed anche oggi non era al massimo nel corso della sessione a porte chiuse. Mungo proverà a stringere i denti, ma i segnali che arrivano non sono incoraggianti.

A questo punto diventa fondamentale il recupero di Caccetta, pure lui alle prese con delle noie fisiche. L’allenatore, se dovessero arrivare cattive notizie dall’infermeria, perderebbe di colpo entrambi gli interni utilizzati nelle recenti uscite. Al posto di Mungo toccherà di certo a Calamai rientrare dal 1’, mentre per sostituire eventualmente il capitano le opzioni sono due: Capece o Criaco. Altro la mediana del Cosenza non offre.

Da segnalare,infine, la visita del presidente Guarascio alla squadra. Ha fatto capolino al Marulla poco dopo la fine della conferenza stampa di Statella.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it