Tutte 728×90
Tutte 728×90

Furto di gas metano e porto abusivo di coltello: denunciati in tre

Furto di gas metano e porto abusivo di coltello: denunciati in tre

Gli uomini dell’Arma dei Carabinieri hanno sanzionato due cosentini e un 65enne di Luzzi per dei reati consumati nella giornata di ieri.

Nella giornata di ieri, 14 aprile, i Carabinieri della Stazione di San Pietro in Guarano hanno denunciato in stato di libertà un 56enne ed una 49enne cosentini per il reato di furto aggravato di gas metano. I militari, intervenuti presso la loro abitazione unitamente a personale dell’azienda fornitrice del servizio, riscontravano che i due avevano manomesso le condotte del gas per ripristinarne l’erogazione, precedentemente interrotta per morosità.

I Carabinieri della Stazione di Luzzi hanno denunciato in stato di libertà un 65enne resosi autore di un’aggressione ai danni di un 18enne all’interno di un bar di Luzzi, minacciandolo, inoltre, con un coltello. I reati a lui contestati sono porto di abusivo di armi od oggetti atti ad offendere, minacce aggravate, lesioni personali.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it