Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto M., Cosenza in casa con Messina per un match complicato

Pallanuoto M., Cosenza in casa con Messina per un match complicato

Perez, squalificato, dirigerà i suoi soltanto da bordo piscina. Il Cosenza Nuoto sarà privo anche di Capanna, ma dovrà ugualmente battagliare contro degli avversari molto pericolosi.

Turno ostico per il Cosenza Nuoto, pronto a riceverà la visita del CUS Messina. Il momento in casa silana non è dei migliori, per via di una serie di risultati non troppo positivi. I numeri lasciano però tranquilla la squadra di Perez e le prestazioni positive regalano serenità. Questi dati però, non hanno portato risultati positivi in termini di punti nelle ultime gare e l’allenatore ha lavorato per trasformare gli sforzi in allenamento di un gruppo giovane, in fieno da mettere alla cascina della classifica.

La stagione è di crescita e transizione, e le gare disputate fino ad ora hanno comunque regalato spunti interessanti. Contro l’esperto Cus però, arriva una gara delicata. I peloritani hanno dalla loro parte qualità ed esperienza, il Cosenza Nuoto invece due assenze molto pesanti. Perez dovrà infatti fare solo da allenatore per via della squalifica rimediata nell’ultimo turno, e insieme a lui mancherà anche Capanna, impegnato da allenatore con la squadra femminile. Mancheranno due cardini fondamentali, ma in passato i giovani cosentini hanno dimostrato di sapersela cavare e di essere capaci di esaltarsi nelle situazioni più difficili.

Di sicuro non mancherà lo spettacolo alla piscina comunale di Cosenza. La gara delle ore 15 sarà diretta dal signor Buonpensiero.

Related posts