Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto M., il Cosenza Nuoto sbanca Salerno

Pallanuoto M., il Cosenza Nuoto sbanca Salerno

 La classifica ora fa tirare un sospiro di sollievo al Cosenza Nuoto, che si stacca temporaneamente dalle zone calde e può affrontare le prossime gare con spirito rinnovato.

Vittoria pesante e meritata quella strappata dalla Cosenza Nuoto contro la Swin Academy. Clima incandescente a Salerno, perché la posta in palio era altissima tra due squadre appaiate in classifica e decise a trovare tre punti pesantissimi per allontanarsi dalla zona play out. Occasione ghiotta quindi e punti che valgono doppio per la squadra di Perez, capace di vincere una gara condotta con qualità e carattere fin dall’inizio.

Il 10-5 spinge giù in classifica la Swin Academy e chiude un periodo nel quale le buone prestazioni non riuscivano a tradursi in punti. Quelli conquistati ieri però sono meritati per un gruppo di ragazzi determinati e pronti a tutto per sbancare una piscina ostica. La classifica ora fa tirare un sospiro di sollievo al Cosenza Nuoto, che si stacca temporaneamente dalle zone calde e può affrontare le prossime gare con spirito rinnovato.

La Cronaca. Avvio deciso per il Cosenza Nuoto che trova il vantaggio con il mancino Mascaro e chiude avanti il primo periodo. Nel secondo Cerchiara, migliore dei suoi con 5 gol, raddoppia, i padroni di casa accorciano ma i rossoblu allungando fino al 4-1. Gara in discesa per Cosenza, che nel terzo allunga ancora e si presenta al 4 periodo sul 6-2 in un clima rovente.

La Swim Academy reagisce con forza, mette a segno 3 reti ma il Cosenza Nuoto risponde e porta a casa la gara con un netto 10-5. Squadra brillante, difesa cattiva e giocate veloci. Questo il mix che ha permesso ai silani di strappare un successo che cambia il volto al torneo. Adesso arriverà il difficile, perché servono conferme e punti per chiudere anticipatamente il capitolo salvezza.

 

SWIM ACADEMY – COSENZA NUOTO 5-10
(0-1; 1-3; 1-2; 3-4)
SWIM ACADEMY: Desiderio, Santoriello, Lauria, D’Antuono, Sicignano 1, Marrazzo, Buonocore 1, Russo, Adinolfi 1, Ragosta 1, Spatuzzo, Parrilli 1, Russo.
COSENZA NUOTO: Guaglianone, Perez, Cerchiara 5, Chiappetta 2, Altomare, Ponte 1, Aloi, Cavalcanti, Mascaro 1, Fasanella 1, Manna, Greco, Martire. Allenatore: Capanna.
ARBITRO: Signora Scillato Daniela.
NOTE: Spettatori 150 circa. Espulsioni Swin Academy 1/6; Cosenza 2/5.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it