Tutte 728×90
Tutte 728×90

De Angelis: «Fiducia piena nella squadra, oggi grande prestazione»

De Angelis: «Fiducia piena nella squadra, oggi grande prestazione»

L’allenatore del Cosenza De Angelis spiega: «Concordo con Stroppa: la mia squadra può dire la sua nei playoff. Messina a parte, siamo un collettivo in crescita».

Soddisfatto l’allenatore del Cosenza Stefano De Angelis nonostante la vittoria sia sfuggita nei minuti finali. «Abbiamo rimpianti per i punti persi nel corso del campionato – ha detto – Oggi il Cosenza ha offerto una grande prestazione, indubbiamente difficile da affrontare. Il Foggia non aveva niente da perdere ed era molto libero mentalmente. I miei ragazzi hanno offerto una grandissima prestazione ed è quella che dovevamo fare. I rossoneri quando spingono non hanno uguali in categoria».

De Angelis continua sintonizzandosi sulla stessa lunghezza d’onda del collega che ha vinto il campionato. «Sono d’accordo con ciò che ha detto Stroppa, vale a dire che potremo dire la nostra nei playoff – sottolinea – Lo dico alla luce della gara odierna. In settimana prepareremo al meglio la partita e sono fiducioso perché, Messina a parte, siamo in crescita. Ho visto gli occhi dei miei ragazzi, ci credo».

Chiusura dedicata alla prossima partita. «La Paganese ha disputato un ottimo girone di ritorno che vola sulle ali dell’entusiasmo – conclude De Angelis – Non dovremo proteggere il risultato, ma giocare la nostra partita. Se è la squadra che volevo incontrare? Credo che la formazione che vanta calciatori di categoria superiore sia solo il Catania, le altre sono sullo stesso piano. La nostra classifica non è veritiera, avremmo meritato quattro o cinque punti in più»

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it