Tutte 728×90
Tutte 728×90

Giudice Sportivo: due turni a Iannini. Interessa al Cosenza, ecco perché

Giudice Sportivo: due turni a Iannini. Interessa al Cosenza, ecco perché

In tutto sono nove i calciatori appiedati dal Giudice Sportivo dopo l’ultima giornata di campionato. Tra questi non figurano elementi del Cosenza o della Paganese che si affronteranno al Marulla.

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nella seduta dell’8 Maggio 2017 ha adottato una deliberazioni che non riguardano direttamente Cosenza e Paganese. Tra i provvedimenti, però, c’è la squalifica del forte centrocampista del Matera Iannini che salterà la doppia sfida degli ottavi di finale contro una delle due formazioni che si affronteranno domenica sera al Marulla. Di seguito si riportano integralmente tutte sanzioni:

AMMENDE SOCIETA’:
500 euro AKRAGAS CITTADEITEMPLI perché propri sostenitori in campo avverso danneggiavano i servizi igienici del settore dello stadio a loro riservato (obbligo risarcimento danni, se richiesto, r.cc.).
500 euro LECCE SPA perché propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore un fumogeno che veniva lanciato nel recinto di gioco, senza conseguenze (r.cc.).
500 euro MELFI S.R.L. per constatata impraticabilità dei servizi igienici del settore riservato ai tifosi ospiti (r.cc.).

CALCIATORI:
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
CIANCI
PIETRO (FIDELIS ANDRIA 1928 S.R.L) per aver volontariamente colpito con un calcio alla caviglia un avversario.
IANNINI GAETANO (MATERA CALCIO S.R.L.) per atto di violenza verso un avversario senza avere la possibilità di giocare il pallone.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
RICUCCI
SIMONE (MONOPOLI 1966 S.R.L.) per atto di violenza verso un avversario in azione di gioco
TURI PASQUALE (FRANCAVILLA CALCIO S.R.L.) per condotta scorretta e per condotta ostruzionistica
LODESANI DAVIDE (MELFI S.R.L.) entrambe per condotta scorretta verso un avversario
MOI DAVIDE (VIBONESE CALCIO S.R.L.) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
CARRIERO GIUSEPPE MATTIA (CASERTANA), RIGGIO CRISTIAN (AKRAGAS), BEI MATTIA (MONOPOLI), SCIANNAME’ CLAUDIO (SIRACUSA),

 

 

Related posts