Tutte 728×90
Tutte 728×90

Giudiceandrea tra i sostenitori del Cosenza Pride: «In piazza per i diritti civili»

Giudiceandrea tra i sostenitori del Cosenza Pride: «In piazza per i diritti civili»

Il Capogruppo alla Regione dei Democratici e Progressisti si schiera a favore della manifestazione che si terrà nella città dei Bruzi il prossimo primo luglio. Un anno fa  il gruppo DP era stato promotore di un evento sulla cosiddetta legge Cirinnà.

Il consigliere regionale Giuseppe Giudiceandrea ha espresso il proprio sostegno in qualità di capogruppo alla Regione dei Democratici e Progressisti, al Cosenza Pride che si terrà il prossimo primo luglio. «Saremo accanto alle associazioni e alle istituzioni – ha affermato Giudiceandrea –  in occasione delle iniziative poste in essere che accompagneranno questo percorso che culminerà con l’iniziativa di piazza del capoluogo bruzio».

Secondo il consigliere DP, che ha dichiarato di aver accolto con favore il patrocinio della Regione Calabria e della Provincia di Cosenza, la Calabria è pronta a superare «gli stereotipi e i preconcetti legati alle distinzioni sessuali, sociali e di genere grazie ad una rivoluzione culturale che la legge sulle unioni civili è riuscita ad innescare nel nostro paese».

Giudiceandrea ha quindi confermato il proprio impegno oltre l’evento del primo luglio: «Ci siamo e ci saremo, perché sui diritti civili – ha concluso – non bisogna mai abbassare la guardia». (Maddalena Perfetti)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it