Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il Giro d’Italia lascia la Calabria. Percorso ed orari della settima tappa

Il Giro d’Italia lascia la Calabria. Percorso ed orari della settima tappa

Si parte da Castrovillari, i ciclisti vivranno 224 chilometri tutti d’un fiato. Ecco gli orari precisi in cui il Giro d’Italia in rosa toccherà i paesi previsti dal tragitto.

Da Castrovillari ad Alberobello: sono 224 i chilometri da percorrere nella settima tappa del Giro d’Italia (12 maggio), che dunque lascia la Calabria alla volta della Puglia, in una frazione di “trasferimento” che non prevede grosse difficoltà altimetriche. Si parte da Castrovillari e si attraversano altre città calabresi della costa ionica come Frascineto, Trebisacce e Roseto Capo Spulico, prima di attraversare il confine con la Basilicata. La strada continua ad essere pianeggiante fino al chilometro 138, dove è posto il traguardo volante di Massafra. Da lì la strada inizia a salire fino a Bosco delle Pianelle, dove è posto un traguardo valido come Gp della Montagna di quarta categoria. Niente di troppo complicato, insomma. Poi percorso soltanto un po’ ondulato fino al traguardo finale di Alberobello. Possibile un arrivo allo sprint, ma occhio alle fughe da lontano.

A CHE ORA PASSA IL GIRO IN CALABRIA? La settima tappa del Giro d’Italia, la Castrovillari-Alberobello, partirà dalla città del Pollino, dove è posto il villaggio di partenza, alle 11.50, e toccherà diverse città calabresi prima di lasciare la regione. Come già detto per la frazione precedente, ci sono degli orari di massima indicati per il passaggio della carovana rosa, anche se molto dipenderà dall’andatura del gruppo. A Frascineto la corsa partirà alle 12.05, quindi si supererà il Ponte Raganello alle 12.18 e a Francavilla Marittima alle 12.25. Le altre città calabresi interessate dal passaggio del Giro d’Italia sono Villapiana Scalo (12.34), Villapiana Lido (12.38), Trebisacce (12.48), Marina di Amendolara (13.02), Roseto Capo Spulico (13.09), Montegiordano Marina (13.18) e Rocca Imperiale (13.28). Quindi la corsa continuerà a percorrere le strade delle province di Matera, Taranto e Brindisi, prima di entrare nella provincia di Bari, dove è posto il traguardo finale di Alberobello. Anche per la partenza di questa settima tappa Castrovillari-Alberobello che si correrà, ricordiamo, venerdì 12 maggio, saranno tanti i calabresi che affolleranno non solo il villaggio di partenza, ma anche le strade, per incitare i corridori e dare l’arrivederci al Giro d’Italia. Al più presto, ovviamente.

 

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it