Tutte 728×90
Tutte 728×90

Scorpion Health di Rende, Daniele condannato per bancarotta fraudolenta

Scorpion Health di Rende, Daniele condannato per bancarotta fraudolenta

E’ stato condannato a 5 anni di carcere l’imprenditore originario di San Marco Argentano, Sandro Daniele, accusato di bancarotta fraudolenta in relazione alla palestra “Scorpion Health Club Srl” di Rende, dichiarata fallita il 25 luglio del 2012 dal tribunale di Cosenza.

Il pubblico ministero Giuseppe Cava, colui il quale ha coordinato le indagini condotte dalla Guardia di Finanza di Cosenza, ritiene che Daniele abbia distratto dal patrimonio della società fallita l’intero complesso aziendale, comprensivo dell’avviamento commerciale, dei beni immobili, degli impianti, macchinari, attrezzature, arredi e macchine d’ufficio e del marchio di fatto, in favore della società Take Care Soc. Cooperativa attraverso un contratto d’affitto d’azienda concluso con scrittura privata tra Sandro Daniele e Paola Daniele, rappresenta amministrativo unico della Take Care Soc. Cooperativa.

Inoltre Daniele – secondo la procura di Cosenza – avrebbe distratto dal patrimonio della società fallita l’importo complessivo di 46830 euro. (a. a.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it