Tutte 728×90
Tutte 728×90

Zumpano, dipendenti comunali in agitazione per il pagamento degli stipendi

Zumpano, dipendenti comunali in agitazione per il pagamento degli stipendi

Un altro caso nel comune di Zumpano. Dopo il centro commerciale della discordia, il sindaco Maria Lucente deve fronteggiare un altro problema che questa volta riguarda i dipendenti comunali.

Infatti la Cgil lo scorso 15 maggio ha inviato una nota al prefetto di Cosenza, Gianfranco Tomao, alla commissione di garanzia di Roma e al primo cittadino di Zumpano, nella quale fa emergere il disagio in cui versano i dipendenti del comune di Zumpano, che attendono il pagamento dello stipendio del mese di aprile.

«Preoccupati delle motivazioni addotte dall’amministrazione, comunicate in un avviso rivolto ai dipendenti in cui si giustifica l’accaduto con la carenza di liquidità», la Cgil «chiede al Prefetto di voler promuovere un incontro urgente con l’amministrazione comunale di Zumpano, al fine di giungere ad una soluzione del problema».

L’organizzazione sindacale, inoltre, contesta «il fatto che questa amministrazione abbia derogato alla normativa prevista per l’elezione del rappresentante dei Lavoratori per la sicurezza e ha pure emanato disposizioni che hanno creato disparità di trattamento tra i dipendenti».

Infine, «per tutti questi motivi – fa notare il segretario della Cgil di Cosenza Gagliardi – con la presente si dichiara formalmente lo stato di agitazione». (a. a.)

Related posts