Politica

Zumpano, dipendenti comunali in agitazione per il pagamento degli stipendi

Un altro caso nel comune di Zumpano. Dopo il centro commerciale della discordia, il sindaco Maria Lucente deve fronteggiare un altro problema che questa volta riguarda i dipendenti comunali.

Infatti la Cgil lo scorso 15 maggio ha inviato una nota al prefetto di Cosenza, Gianfranco Tomao, alla commissione di garanzia di Roma e al primo cittadino di Zumpano, nella quale fa emergere il disagio in cui versano i dipendenti del comune di Zumpano, che attendono il pagamento dello stipendio del mese di aprile.

«Preoccupati delle motivazioni addotte dall’amministrazione, comunicate in un avviso rivolto ai dipendenti in cui si giustifica l’accaduto con la carenza di liquidità», la Cgil «chiede al Prefetto di voler promuovere un incontro urgente con l’amministrazione comunale di Zumpano, al fine di giungere ad una soluzione del problema».

L’organizzazione sindacale, inoltre, contesta «il fatto che questa amministrazione abbia derogato alla normativa prevista per l’elezione del rappresentante dei Lavoratori per la sicurezza e ha pure emanato disposizioni che hanno creato disparità di trattamento tra i dipendenti».

Infine, «per tutti questi motivi – fa notare il segretario della Cgil di Cosenza Gagliardi – con la presente si dichiara formalmente lo stato di agitazione». (a. a.)

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina