Tutte 728×90
Tutte 728×90

“Kazzimma” De Sanzo torna a casa: dalla panchina del Cassano a quella della Paganese

“Kazzimma” De Sanzo torna a casa: dalla panchina del Cassano a quella della Paganese

L’allenatore sarà il secondo di Matrecano. Ha firmato un triennale con gli azzurrostellati. Torna in Campania dopo i tre anni da calciatore e capitano.. Lascia il Cassano dopo averlo portato sorprendentemente in Promozione.

 

Fabio De Sanzo è ufficialmente il nuovo allenatore in seconda della Paganese. La notizia era nell’aria ma adesso è arrivata anche l’ufficialità. Il tecnico di Castrovillari, dopo aver vinto a sorpresa il Girone A del campionato di Prima Categoria appena conclusosi alla guida dello Young Boys Cassano, torna tra i professionisti in quella che è stata la sua patria calcistica. Ovvero quella Paganese della quale De Sanzo è stato capitano e simbolo per tre stagioni. L’ex difensore ha firmato un triennale con gli azzurrostellati e sarà il vice di Salvatore Matrecano. I due tecnici che guideranno la Paganese il prossimo anno, sono stati ufficializzati oggi, a distanza di poche ore uno dall’altro. Certamente una notizia accolta con grandissima gioia sia dalla tifoseria campana, visto che De Sanzo è da sempre stato un idolo da quelle parti. Da quelle parti è per tutti “Kazzimma”, per il suo modo deciso di giocare e dare tutto per la maglia. Adesso il Cassano dovrà guardarsi intorno per trovare una nuova guida tecnica nel nuovo campionato di Promozione. Ma anche da parte della società cassanese c’è compiacimento per una così importante occasione per il loro ormai ex tecnico. Per quel che riguarda invece il nuovo allenatore, sono attese novità nelle prossime ore. (Alessandro Storino)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it