Tutte 728×90
Tutte 728×90

Gli Allievi del Cosenza brillano contro i pari età di Reggina e Crotone

Gli Allievi del Cosenza brillano contro i pari età di Reggina e Crotone

Al torneo di Palmi la formazione Allievi guidata da Scalise ha alzato il trofeo strappandolo anche al Catanzaro, alla Palmese, al Catanzaro e alla Reggina. In evidenza Sueva, miglior bomber della competizione.

Il Torneo di Palmi, riservato alla categoria Allievi (per nati 2001/2002, ndr), è stato vinto brillantemente dal Cosenza guidato da Manuel Scalise. Alla competizione, oltre ai rossoblù che hanno convocato anche degli elementi dei Giovanissimi, partecipavano Catanzaro, Crotone, Palmese, Real Cosenza e Reggina per una sorta di “coppa Calabria” di categoria.

Nel primo match l’avversario era la temibile Reggina, da sempre fucina di talenti. Gli Allievi del Cosenza hanno imposto lo 0-0 nei tempi regolamentari, ma poi hanno fatto secchi gli amaranto una volta andati ai rigori.

Nella seconda partita gli Allievi hanno battuto 2-1 la Palmese non senza combattere accedendo alla semifinale contro il Catanzaro. Il derby dei derby è stato deciso da un uno-due micidiale dei rossoblù che hanno fissato la contesa sul 2-0 per i Lupi.

L’avversario della formazione Allievi del Cosenza in finale è stata di nuovo la Reggina. A differenza del match di esordio, l’undici di Scalise ha chiuso per tempo la pratica. A fare la differenza è stato un penalty calciato con freddezza da Azzaro. Sueva premiato come capocannoniere del torneo.

Related posts