Tutte 728×90
Tutte 728×90

Blitz dei carabinieri a San Luca, arrestato il latitante Giuseppe Giorgi

Blitz dei carabinieri a San Luca, arrestato il latitante Giuseppe Giorgi

 Il latitante Giuseppe Giorgi, stamattina alle ore 8.15 è stato catturato nella sua abitazione di San Luca, in provincia di Reggio Calabria, dai carabinieri del Reparto Operativo – diretto dal tenente colonnello Vincenzo Franzese – con la collaborazione dello Squadrone eliportato Cacciatori Calabria.

Giuseppe Giorgi, 56 anni, nato a San Luca, è ritenuto elemento di vertice dell’articolazione territoriale della ‘ndrangheta Romeo alias Staccu operante prevalentemente a San Luca e con ramificazioni in tutta la provincia ed in altre in ambito nazionale ed internazionale.

Era irreperibile dall’agosto 1994 quando si era sottratto a ordinanza di custodia cautelare in carcere. Su di lui pende un ordine di carcerazione a seguito di condanna a 28 anni e 9 mesi per i reati di associazione finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti. Era inserito nell’elenco dei cinque latitanti di massima pericolosità.

Related posts