Tutte 728×90
Tutte 728×90

Trinchera è il nuovo direttore sportivo del Cosenza. Il progetto è biennale

Trinchera è il nuovo direttore sportivo del Cosenza. Il progetto è biennale

Trinchera subentra ad Aladino Valoti firmando un contratto fino al 2019. Il club lo presenterà nei primi giorni del mese di luglio. 

Due anni di contratto e l’obiettivo di disputare un campionato migliore di quello concluso qualche settimana fa. Playoff a parte dove l’undici di De Angelis ha dato filo da torcere a tutti, le aspettative della vigilia non sono state rispettate ed è da questo aspetto che Guarascio ha chiesto a Stefano Trinchera di ripartire.

Il presidente rossoblù vuole che il Cosenza stazioni con costanza nelle posizioni di vertice e che la forbice con le big della categoria si assottigli in modo netto. Per farlo ha scelto un direttore sportivo che alla Virtus Francavilla ha messo su un organico di grande qualità sfruttando risorse inferiori a quelle investite dal numero uno dei Lupi. Migliorare il settimo posto non dovrebbe essere complicato, ma in cuor suo è nei primi tre-quartro posti che il patron vorrebbe piantare le tende. Trinchera ne è consapevole, ma non commetterà l’errore di promettere la luna.

Nel frattempo in giornata ha firmato fino al 2019 a margine di una lunga serie di contatti con il suo nuovo datore di lavoro. Questa la nota della società. «Sarà Stefano Trinchera il Direttore Sportivo del Cosenza Calcio. L’accordo, valido per le prossime due stagioni, è stato raggiunto oggi pomeriggio al termine di un incontro con il Presidente Eugenio Guarascio e sarà formalizzato nei primi giorni del mese di luglio in concomitanza con la sua presentazione ufficiale agli organi di informazione. Trinchera – una lunga carriera da calciatore in C, B e in Serie A – ha iniziato la carriera dirigenziale ricoprendo il ruolo di responsabile dell’area tecnica nel Brindisi per passare poi alla Virtus Francavilla. Nella stagione 2015/2016 è stato Direttore Sportivo del Lecce e, nella stagione appena conclusa, ha ricoperto lo stesso ruolo ancora nella Virtus Francavilla». (Antonio Clausi)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it