Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, arrestato il presunto autore della rapina al bar Bruni

Cosenza, arrestato il presunto autore della rapina al bar Bruni

La Squadra Mobile di Cosenza ha arrestato Francesco Lupinacci, 22 anni, accusato di rapina pluriaggravata, porto e detenzione di arma da sparo e lesioni aggravate procurate nei confronti di due persone.

francesco lupinacci
francesco lupinacci

Secondo il pubblico ministero Giuseppe Cozzolino è il responsabile della rapina compiuta intorno alle ore 20 del 22 gennaio scorso quando una persona, con il volto travisato e armata di pistola, aveva messo a segno un colpo ai danni del bar-rivendita di tabacchi “Buddha Cafè”, ex bar Bruni, in via Cosmai del capoluogo.

Il malvivente, dopo essersi introdotto all’interno dell’esercizio commerciale, puntando la pistola contro gli avventori, aveva intimato al cassiere di consegnare tutto l’incasso colpendo con il calcio dell’arma prima l’impiegata che si trovava davanti alla cassa e poi il cassiere stesso. Il bottino del rapina era di 15mila e 300 euro.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it