Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, week-end da bollino rosso per l’allenatore. Poi sarà calciomercato

Cosenza, week-end da bollino rosso per l’allenatore. Poi sarà calciomercato

Il ds Trinchera si sta già muovendo, ma inizierà a parlare in modo approfondito con i procuratori a partire da lunedì. Vale a dire da quando avrà colmato la casella libera in panchina.

«Prima l’allenatore, poi parleremo di tutto». E’ la frase con cui Stefano Trinchera sta rispondendo ad ogni procuratore. Il nuovo direttore sportivo del Cosenza continua a riflettere sul nome a cui affidare la panchina, entro 48 ore al massimo tirerà le somme e comunicherà al presidente la propria decisione. Da lì il passo per la stipula del contratto sarà breve. Scartare a prescindere il nome di De Angelis sarebbe un errore giornalistico, visto che il ds gli ha chiesto di temporeggiare fino a lunedì. L’allenatore dei Lupi è in corsa insieme ad un altro paio di profili, giovani come lui ma pare con maggiore esperienza. Il tentativo fatto tramite persone di fiducia per Carmine Gautieri ne è la conferma.

Il mercato del Cosenza inizierà quindi un minuto dopo l’annuncio del tecnico, ma in realtà è già partito sotto traccia perché Trinchera (e i suoi 007) stanno individuando una serie di profili e di Primavera che vorrebbero portare al Marulla a prescindere da chi poi terrà in mano il timone della squadra. Elementi duttili per ogni tipo di modulo.

Per farla breve, Trincherà sfrutterà il week-end per concentrarsi sull’allenatore, poi impazzerà il mercato dei calciatori. Probabile che si riparta dall’ossatura targata Valoti, vale a dire da chi da gennaio in poi ha portato il Cosenza ad un passo dalla semifinale. (Antonio Clausi)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it