Tutte 728×90
Tutte 728×90

Sondaggio: per i tifosi l’uomo da trattenere è Statella

Sondaggio: per i tifosi l’uomo da trattenere è Statella

Il 66% dei fan rossoblù ha indicato l’esterno come l’elemento della vecchia guardia da cui ripartire assolutamente. Gli altri cinque calciatori storici hanno ricevuto poche preferenze.

Ogni dubbio è stato fugato, almeno per ciò che concerne il sondaggio proposto da CosenzaChannel.it la scorsa settimana. Si chiedeva ai tifosi di indicare da quale elemento della vecchia guardia, formata da Caccetta, Corsi, Criaco, Statella, Tedeschi e Blondett, il direttore sportivo Stefano Trinchera sarebbe dovuto ripartire. Il risultato è stato degno di un’elezione bulgara negli anni ’80. Giuseppe Statella ha ricevuto il 66% delle preferenze, forte dei 13 centri messi a segno nell’ultima stagione. I sostenitori dei Lupi, pertanto, lo reputano fondamentale anche per ciò che concerne il prossimo campionato. Perso Caccetta che firmerà al Catania e che aveva ricevuto il 6% dei consensi, al secondo posto alle spalle dell’ala di Melito Porto Salvo c’è il difensore Blondett (13%). Nè con lui e né con Tedeschi (9%) c’è ancora stato un approccio. Corsi (3%) e Criaco (2%) chiudono il quadro.

Per ciò che concerne i commenti dei lettori, interessante è stata l’analisi proposta da Antonio Pileggi che ha sottolineato come “possono rimanere anche tutti e sei, se hanno voglia di giocare e darsi gli obiettivi che la tifoseria a Cosenza si aspetta“. Francesco Pellegrini è netto: “La squadra fatta a pezzi e bocconi va rifatta dalla A alla Z“. Tanti commenti anche su Facebook. Luigi Bartolomeo avrebbe trattenuto Caccetta “che se va in forma è uno dei centrocampisti più forte della lega Pro”, mentre Salvatore Trozzo ha sottolineato come “dei sei citati, in primis Statella, che ovviamente è quello di caratura superiore, il secondo Tedeschi se ha ancora voglia e motivazione”.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it