Tutte 728×90
Tutte 728×90

Ufficiale: Fontana nuovo allenatore del Cosenza

Ufficiale: Fontana nuovo allenatore del Cosenza

Il tecnico ha firmato questo pomeriggio il contratto che lo legherà ai rossoblù. Fontana succede a Stefano De Angelis sulla panchina del Cosenza e lavorerà fianco a fianco con il direttore sportivo Trinchera.

Adesso è ufficiale. Gaetano Fontana è il nuovo allenatore del Cosenza. Il tecnico ex Juve Stabia e Nocerina questo pomeriggio ha incontrato il presidente Eugenio Guarascio e il direttore sportivo Stefano Trinchera accordandosi su progetti e obiettivi in vista della prossima stagione. I rossoblù hanno l’intenzione di stazionare ai vertici della classifica e di esprimere un calcio offensivo. Da qui la scelta del tecnico.

Fontana, classe 1970, succede a Stefano De Angelis sulla panchina rossoblù firmando un contratto che lo lega a Via degli Stadi fino al 2018. Un accordo annuale con rinnovo automatico per poter lavorare con maggiore serenità. Questa la nota diffusa dalla società dopo la fumata bianca.

«E’ Gaetano Fontana il nuovo allenatore del Cosenza Calcio. Fontana classe 1970, ha vissuto una brillante carriera da centrocampista, centrando numerose promozioni – celebre quella ottenuta con la maglia dell’Ascoli, squadra con cui ha chiuso poi la propria carriera da calciatore in Serie A. Nel 2008/2009 ha inizio la sua avventura da allenatore, con l’esordio nel Centobuchi – squadra marchigiana di Serie D; dopo due stagioni con la Santegidiese, intervallate da un anno sabbatico, prende in mano le redini della Nocerina. La scorsa stagione ha guidato la Juve Stabia. Il nuovo tecnico, che ha firmato un accordo annuale, sarà presentato alla stampa nei primi giorni di luglio insieme al Direttore Sportivo Stefano Trinchera. La Società Cosenza Calcio coglie l’occasione per ringraziare l’allenatore Stefano De Angelis per il lavoro egregio svolto nel corso della stagione appena conclusa e augurargli un prosieguo della carriera ricco di soddisfazioni.»

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it