Tutte 728×90
Tutte 728×90

Grande successo per la prima di “Farò tutto quello che desideri”

Grande successo per la prima di “Farò tutto quello che desideri”

Il regista Celestino: “Sono orgoglioso, attori fantastici”. Applausi scroscianti al termine della proiezione. Prima del film una splendida performance su spezzoni di film americani di successo.  

Quando gli applausi sono continui comprendi che l’opera è stata apprezzata. Il mediometraggio “Farò tutto quello che desideri”, andato in scena ieri sera all’Anfiteatro Tieri di Castrolibero, ha avuto un grande successo. Le duecento e più persone presenti hanno apprezzato uno spettacolo durato circa due ore. Scroscianti applausi per gli attori dell’associazione culturale Arti Blu. I ragazzi del primo anno accademico hanno aperto la serata con una performance dedicata a spezzoni di film  americani di successo (Natural Born Killers, Il Padrino, Fight Club, Carlito’s Way, Qualcuno volò sul nido del cuculo, Il buio nell’anima). Poi è la stata la volta dei ragazzi del secondo anno guidati dal regista Alberto Celestino. “Sono orgoglioso di aver partecipato a questo progetto – queste le parole del regista cosentino -. Spero che la visione venga apprezzata soprattutto per l’impegno di attori che, ne sono certo, faranno strada”. Per il regista Celestino tanti applausi al termine della visione del mediometraggio. A testimonianza di come il pubblico presente sia stata rapito da circa trequarti d’ora di filmato. Tanto è durato “Farò tutto quello che desideri”, la scelta di cinematografare è stata dettata dalla necessità degli attori di poter esprimere le accresciute competenze acquisite nel corso del secondo anno attraverso l’utilizzo del Metodo Actors Studio di New York. Il tema scelto è stato quello della malattia mentale. Un argomento delicato, spesso celato, che l’associazione ed i ragazzi hanno voluto portato all’attenzione del pubblico. Ogni sindrome è stata trattata con rispetto e con profondo studio oltre a partecipazione da parte di ogni attore.
Finale molto apprezzato dal pubblico presente che è rimasto col fiato sospeso fino all’ultimo secondo.
Al termine della proiezione applausi su applausi per l’associazione “Arti Blu” di Barbara Pasqua (anche Acting Coach); per la Regia e il montaggio di Alberto Celestino; per la Sceneggiatura di Vincenzo Mirabelli oltre che la bravura degli attori: Vanessa Pasqua, Giulia Galdo, Costanza De Lio, Amelia Smolinska, Francesco Carbone, Cristina Raffaele, Andrea Marozzo, Alessandro Cipolla, Cesare Ferraro, Dave Manara, Vincenzo Mirabelli. (co. ch.)

Related posts