Rende CalcioSerie D

Rende, il primo acquisto dell’anno è il centrocampista Laaribi

Il centrocampista arriva dal Roccella dove ha militato nelle ultime 3 stagioni di Serie D. “Grazie al Rende ed al Presidente Coscarella per avermi dato questa chance. Ho tanta fame e lo dimostrerò in campo”.

 

Comincia a prendere forma il nuovo Rende. E’ stato infati trovato l’accordo con il centrocampista Mohamed Laaribi, classe 93, che nelle ultime tre stagioni ha militato in serie D con la maglia del Roccella collezionando 88 presenze e mettendo a segno 17 reti. L’operazione è stata definita dal responsabile dell’area tecnica Giovambattista Martino che dopo una serie di contatti nella giornata di oggi ha strappato il si del giocatore.
Centrocampista eclettico, Laaribi ha come caratteeristica principale quella di saper ricoprire più ruoli lungo la mediana dimostrando di avere anche un buon feeling con il gol.
«La prima cosa che è d’obbligo fare è quella ringraziare il Rende e il presidente Coscarella per avermi dato questa chance – afferma Laaribi nei suoi primi momenti da neo giocatore del Rende – Sono felice ed emozionato di trovarmi qua in un ambiento così importante. Cercherò di ripagare la fiducia che la società ha deciso di darmi sacrificandomi in campo. È l’inizio di un grande cammino e ringrazio chi passo dopo passo mi ha aiutato per arrivare fin qui. Ho tanta fame e lo dimostrerò in campo». (Uffico Stampa Rende)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina