Tutte 728×90
Tutte 728×90

Aggredisce convivente e agenti Polizia, un arresto a Rossano

Aggredisce convivente e agenti Polizia, un arresto a Rossano

Durante la notte di ieri è pervenuta alla sala operativa del commissariato una richiesta di aiuto da parte di una donna che denunciava di aver subito violenze da parte del o convivente.

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Rossano, hanno arrestato G. B. F., di 39 anni, per maltrattamenti in famiglia, lesioni, resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale. Durante la notte di ieri è pervenuta alla sala operativa del commissariato una richiesta di aiuto da parte di una donna che denunciava di aver subito violenze da parte del o convivente.

Giunti sul posto gli agenti hanno verificato quanto dichiarato dalla vittima che ha riferito di essere stata percossa dal compagno. Durante l’intervento l’uomo, già noto alle forze dell’ordine, avrebbe tenuto un atteggiamento insofferente ed irriguardoso nei confronti degli agenti, scagliandosi con violenza contro uno di loro. E’ stato, quindi, bloccato e condotto in commissariato per gli adempimenti di rito e, dichiarato in arresto, accompagnato nella casa di reclusione di Castrovillari.

Related posts