Tutte 728×90
Tutte 728×90

Futsal, tris di acquisti per il Citta di Cosenza

Futsal, tris di acquisti per il Citta di Cosenza

Il Città di Cosenza si assicura le prestazioni dei fratelli Fortino e di Luca Potestio. Sono già quattro le operazioni concluse in vista della nuova stagione di futsal.

Dopo l’acquisto del classe ’86 Marigliano, l’ASD Città di Cosenza Calcio a 5 è lieta di ufficializzare l’arrivo in rossoblù dei fratelli Fortino, Manuel (classe ’89) e Cristian (classe ’92), e di Luca Potestio (classe ’89).

La società cosentina cala, dunque, un tris d’assi assicurandosi le prestazioni sportive di tre giovani ed esperti calcettisti. Manuel Fortino è cresciuto nella storica “Almas Cosenza” diventando poi un elemento insostituibile per il Montalto/Contessa C5, squadra dalla quale proviene. Il fratello, Cristian Fortino, ritrova mister Mendicino che lo ha già allenato in serie B; dopo aver militato anche nel Pietrafitta C5 e nel Montalto/Contessa, nel 2014 ha sposato il progetto della Roglianese contribuendo alla conquista di una storica promozione in serie C1.

«Innanzitutto volevo ringraziare la “famiglia” del Montalto/Contessa per queste ultime stagioni passate insieme» afferma Manuel Fortino. Gli fa eco Cristian «Spero di poter ripagare la fiducia del Città di Cosenza C5 con impegno e serietà. Sono sicuro che insieme faremo una grande stagione.»

Luca Potestio, pivot/laterale, è un giocatore di provata esperienza: cresciuto nelle giovanili del Messina, ex giocatore di importanti squadre di calcio a 11 come Trapani, Rossanese, Vigor Lamezia e Cosenza Calcio, nella scorsa stagione ha realizzato 29 gol con il Montalto/Contessa.

Il dg Pascuzzi: «Volevo innanzitutto ringraziare il patron della Roglianese, Diego Sicilia, per la disponibilità e celerità dimostrata. Siamo felici di poter avere in squadra ragazzi come i fratelli Fortino, Potestio e Marigliano: giocatori seri e di sicura affidabilità. Cristian Fortino rappresenta il prototipo del calcettista per noi ideale: forte fisicamente, ottimo nell’uno contro uno, in continua crescita dal punto di vista tecnico. Da lui ci aspettiamo tanto e siamo sicuri che ripagherà la nostra fiducia.  Il nostro obiettivo è quello di allestire una rosa che ci permetta di non sfigurare e loro sono i primi tasselli di una squadra che, speriamo, potrà far divertire tutti i cosentini appassionati di futsal».

 

Related posts