Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, stesse facce tranne una: Cetrangolo in prova. Per Saracco è fatta

Cosenza, stesse facce tranne una: Cetrangolo in prova. Per Saracco è fatta

I due portieri nell’elenco dei calciatori convocati. Il Cosenza intorno alle 19 si è radunato presso l’Hotel Europa di Rende in vista dell’inizio della nuova stagione 2017-2018. 

Il Cosenza intorno alle 19 si è radunato presso l’Hotel Europa di Rende in vista dell’inizio della nuova stagione 2017-2018. I primi a presentarsi sono stati i componenti dello staff tecnico con l’allenatore Gaetano Fontana e il vice Davide Tentoni. Un solo volto nuovo per il momento, con gli undici elementi over e i cinque giovani della Berretti che hanno risposto presente alla chiamata della società. In prova il Cosenza porterà con sé Giulio Cetrangolo (’97), pipelet che stregò tutto in una gara di Coppa Italia contro la Reggina nel novembre del 2014 e che rispetto alla vigilia prende momentaneamente il posto del baby della Berretti Quintiero.

La novità è quella che paventavamo da qualche giorno: Umberto Saracco (’94) sarà ancora un calciatore dei Lupi. Il portiere torinese domani mattina sarà in città per rispondere alla convocazione di quella che negli ultimi tre anni è stata la sua squadra. I rossoblù rimarranno in città per 4 giorni per poi partire alla volta del ritiro di San Giovanni in Fiore dove il Cosenza si preparerà al meglio per la nuova stagione. Questi i convocati.

Allain Baclet (’86)
Andrea Bilotta (’99)
Giorgio Capece (’92)
Matteo Calamai (’91)
Giuliio Cetrangolo (’97, portiere – in prova)

Michele Collocolo (’99)

Angelo Corsi (’89)
Marco Criaco (’91)
Tommaso D’Orazio (’90)
Ettore Mendicino (’90)

Domenico Mungo (’93)

Pietro Perina (’92)
Paride Pinna (’92)
Davide Ruffolo (’99)
Umberto Saracco (’94)
Giuseppe Statella (’88)
Marco Stranges (’99)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it