Spettacolo & Cultura

Castrolibero, al via la rassegna “Chi è di scena”

Al via la rassegna “CHI È DI SCENA” promossa ed organizzata dal Comune di Castrolibero nell’ambito delle attività culturali dell’estate 2017 e giunta oggi alla sua 12° Edizione. Si parte con la sezione teatro amatoriale “SU’ IL SIPARIO” sezione organizzata in collaborazione con l’Associazione culturale “DITIRAMBO”, al fine di intensificare l’azione amministrativa a sostegno delle nuove realtà culturali che operano sul territorio.

Il programma è stato presentato ieri dal Sindaco Giovanni Greco e dalla Consigliera comunale con delega alla Cultura, Yleana Illuminato. Primo appuntamento il prossimo giovedì con “Tre uomini e na seggia” direttamente da Conzativicci in scena Eliseno Sposato, Antonio Filippelli e Roberto Giacomoantonio.

Altri sette appuntamenti, si susseguiranno ad ingresso gratuito, per tutto il mese di luglio. Si prosegue il 15 luglio con la compagnia di balletto Ruggiero Leoncavallo che presenta “Ricordo Sconnesso” tratto dal libro di Simona Stamelliti, regia e coreografie di Simona Altomare. Martedì 18 in scena la compagnia l’istrione di Marano Principato presenta “Il destino” di Luigi Speciale, regia di Pino Salerno; Sabato 22 in scena la “Cavalleria Rusticana” per la regia di Ciccio De Rose, compagnia teatrale I Forgiari. Appuntamento il 24 luglio con “Sarto per signora” regia di Alessandro Chiappetta, Compagnia Teatrale Quinta Scena di Castrolibero.




Ancora teatro amatoriale mercoledì 26 con la Compagnia I Pagliacci di Montalto Uffugo in “Curnutu e Cutiantu” Regia di Paolo Guglielmelli; venerdì 28 ”Tressette col morto” testo di Gerry Petrosino regia di Aurelia Carbone in scena la compagnia Incastrolibero. La chiusura della rassegna è affidata alla Compagnia Teatrale I Malepatuti con “Cercasi attore” Regia di Luigi Speciale il 31 luglio.

Dal 2014, l’amministrazione Comunale, ha inteso negli anni dedicare un ampio spazio al teatro amatoriale ed alla valorizzazione delle competenze artistiche degli attori locali, raccogliendo un ampio consenso di pubblico ed un elevato livello di gradimento. «In scena professionisti ed amatori del teatro – dichiara la Consigliera comunale Yleana Illuminato – e la maggior parte di loro cura questa passione nel tempo libero. È affascinante vedere l’impegno che mettono sia durante la preparazione, che nel corso delle performance. Ogni anno abbiamo voluto aggiungere un quid pluris. Il primo anno abbiamo ospitato le compagnie del territorio. Il secondo abbiamo allargato gli orizzonti, ospitando compagnie di altri Comuni a noi vicini. Una formula che è risultata vincente e che abbiamo garantito anche per l’edizione 2017».

La rassegna è organizzata con l’associazione Ditirambo, presidente Antonello Lombardo e coordinamento artisti a cura di Massimo Scarpelli. Seguiranno, ad agosto e settembre, una serie di altri appuntamenti che interesseranno le arti della musica, del teatro professionisti, i laboratori e le attività ludico formative per i più piccoli. «Promuovere la cultura – dichiara il sindaco Giovanni Greco – è’ un modo efficace per riqualificare i Centri urbani favorendo l’incontro fra esperienze sociali diverse, promuovendo la conoscenza delle tradizioni del territorio al fine di diffondere, fra le nuove generazioni, l’utilizzo delle vocazioni artistiche quale importante mezzo espressivo».




Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina