Eccellenza

Scalea, nessuna novità in panchina. Conferma per mister De Pascale

Dopo il flirt con Perrotta che sembrava ad un passo, la società del Presidente Formica non cambia in panchina e conferma De Pascale che, dopo gli ultimi mesi dello scorso campionato, avrà una chance importante nella nostra Eccellenza.

 

La sorpresa era dietro l’angolo e, conoscendo l’istrionico Direttore sportivo Francesco Garofalo, non era nemmeno tanto scontata. Lo Scalea continua il matrimonio con mister Maurizio De Pascale che guiderà i tirrenici anche nella prossima stagione. L’allenatore campano alla fine ha vinto la concorrenza di Vittorio Perrotta che per diverse settimane ha flirtato con la compagine biancostellata e sembrava ad un passo dall’accordo. Senza dimenticare che, oltre all’ex tecnico della Paolana, qualche telefonata, Garofalo, l’aveva fatta anche a Cipparrone. E invece sarà ancora De Pascale a guidare lo Scalea. L’ex allenatore del Picerno, è giunto in Calabria lo scorso gennaio dopo le dimissioni di Vanzetto. Dopo averlo visto all’opera per la seconda parte dello scorso campionato d’Eccellenza, adesso De Pascale avrà l’occasione di mettersi in gioco fin dall’inizio. (Alessandro Storino)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina