Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza,si rivede Statella. Fontana prova rimesse e calci piazzati a sfavore

Cosenza,si rivede Statella. Fontana prova rimesse e calci piazzati a sfavore

Statella, miglior marcatore della squadra nell’ultimo torneo, ha svolto con i compagni l’esercitazione tattica. Il tecnico ha lavorato su situazioni da palla ferma. 

SAN GIOVANNI IN FIORE Partiamo dalle notizie positive: Statella, per la prima volta da quando è iniziato il ritiro del Cosenza, ha lavorato parzialmente in gruppo svolgendo con i compagni qualche esercitazione di natura tattica. Per il completo recupero servirà ancora del tempo. Con ogni probabilità salterà l’esordio stagionale con l’Alessandria: su di lui i medici hanno espresso dell’ottimismo riscontrando continui progressi. Mungo, fermato precauzionalmente per il solito problema alla caviglia, è da considerarsi a pieno regime grazie all’aiuto di una fasciatura. Saracco, infine, ha corso guidato dal preparatore Pincente e presto tornerà a disposizione del preparatore dei portieri Giglio. Servirà più tempo, invece, per Idda e Calamai. Per Pasqualoni, invece, si è trattato solo un affaticamento.

La sessione mattutina, a margine di un’intensa razione di esercizi atletici, ha visto il tecnico Gaetano Fontana focalizzarsi su alcune situazioni di gioco derivanti da palla ferma. In particolare, Pascali e compagni hanno dapprima assimilato dei metodi per intimorire gli avversari sulle rimesse laterali, poi hanno provato punizioni e calci d’angolo a sfavore. Il tutto ha trovato la propria fine con una simpatica gara di tiri dal dischetto a cui ha partecipato anche il vice Davide Tentoni. (Antonio Clausi)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it