Politica

L’annuncio del sottosegretario Gentile: «Il 30 settembre riapre l’ospedale di Praia a Mare»

«L’ospedale di Praia a Mare è realtà. Oggi il commissario Eugenio Sciabica ha ufficialmente comunicato ai sindaci di Praia e Tortora l’attuazione della sentenza del Consiglio di Stato datata maggio 2014. Dopo sette anni, quindi, il 30 settembre la Calabria riavrà un importante pezzo del proprio sistema ospedaliero, con un bacino di riferimento altamente significativo, la cui chiusura aveva causato enormi disagi ai cittadini dei territori vicini».

E’ quanto scrive in una nota il coordinatore regionale di Alternativa Popolare, il senatore Antonio Gentile, nonché sottosegretario allo Sviluppo Economico.

«Dall’inizio ho seguito la vicenda raccogliendo le richieste pressanti della gente che per troppo tempo era stata illusa. Avevo preso un impegno con la cittadinanza ed ora posso dire di averlo mantenuto, E’ la vittoria della buona politica, di quella che promette e mantiene, di quella capace di ascoltare i cittadini e non di lusingarli. E’ un successo di Alternativa popolare che oltre a confermare la sua serietà e l’impegno affianco alla gente ed ai suoi problemi, dimostra l’attenzione per il territorio ed il suo profondo radicamento», si legge nel comunicato stampa.

«A dimostrazione che la politica si fa ancora ascoltando le persone, incontrandole e non scrivendo “tweet” e “post”. Ed un ringraziamento speciale va al ministro Lorenzin, la cui tenacia e sensibilità ha consentito di risolvere una vicenda che sembrava non avere mai un esito positivo. Oggi è una bella giornata per i cittadini di Praia a Mare, per tutte quelle associazioni, quegli uomini e quelle donne che in questi anni hanno portato avanti una lunga battaglia ed ai quali con orgoglio possiamo dire che l’abbiamo vinta», conclude Gentile

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina