Tutte 728×90
Tutte 728×90

Corigliano, agguato ad Inzitari: indaga la procura di Castrovillari

Corigliano, agguato ad Inzitari: indaga la procura di Castrovillari

Due persone a bordo di una moto, raffica di colpi di arma da fuoco nel tentativo di uccidere l’imprenditore reggino Pasquale Inzitari, 57 anni, originario di Rizziconi, padre del giovane Francesco, 18 anni, ammazzato nel 2009 a Taurianova. 

I proiettili esplosi dai killer non hanno colpito l’uomo che si trovava nel piazzale del centro commerciale “I Portali” di Corigliano per motivi di lavoro visto che gestisce un negozio.

Sul caso indagano i carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro ma del tentativo di eliminare Inzitari sono informati anche i militari dell’Arma del reparto Nucleo Investigativo di Cosenza e del Comando provinciale di Cosenza. A coordinare l’inchiesta è il procuratore capo di Castrovillari Eugenio Facciolla.

Ovviamente se dovessero emergere elementi di natura mafiosa la competenza passerebbe alla Dda di Catanzaro che in questo caso è a conoscenza dell’accaduto in modo informale.

Non si può escludere, al momento, se l’agguato rientri in una strategia estorsiva o se è necessario qualificarlo come una seconda puntata dell’omicidio di Taurianova. Solo le risultanze investigative potranno fornire le giuste risposte. (a. a.)

Related posts