Serie C

Mercato: Ripa-Catania non si fa. Padovan-Casertana?

Il Siracusa rinnova con la Pro Vercelli il prestito di Scardina. Talamo accetta la destinazione Pagani.

La Virtus Francavilla è sulle tracce del difensore Marco Caldore classe ’94. Il calciatore nella passata stagione si è diviso tra Sangiovannese in Serie D e Racing Roma in Lega Pro, collezionando complessivamente 27 presenze. Stiamo parlando del difensore Marco Caldore. Sempre il club pugliese ha ufficializzato l’arrivo del portiere classe ’96 Nicholas Battaiola. L’estremo difensore arriva dalla Cremonese con la formula del prestito fino a giugno 2018.

Il Siracusa ha ufficializzato l’arrivo dell’attaccante classe 97 Paolo Grillo. Il calciatore proviene dal Palermo e resterà in forza a gli aretusei in prestito fino a giugno 2018. Grillo nella scorsa stagione ha vestito la maglia della Robur Siena, collezionando 26 presenze e segnando 1 gol. Sempre il club siciliano ha rinnovato il prestito con la Pro Vercelli per un altro anno dell’attaccante classe ’92 Filippo Scardina. Il calciatore nella scorsa stagione con la maglia biancazzurra ha collezionato 34 presenze realizzando 7 reti.

La Paganese ha ufficializzato l’arrivo di Nicola Talamo. L’attaccante classe ’96 arriva dalla Cremonese con la formula del prestito fino a giugno 2018.

Il Catania non prenderà Ripa. L’attaccante ha cambiato idea e per ragioni familiari ha detto di no agli etnei. Probabile che a questo punto possa rimanere ancora alla Juve Stabia.

La Casertana è vicinissima all’attaccante classe 94 Stefano Padovan di proprietà della Juventus. Il calciatore nell’ultima stagione tra Foggia e Pordenone, incontrerà in Campania i dirigenti campani per limare gli ultimi dettagli del trasferimento. (Antonello Greco)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina