Tutte 728×90
Tutte 728×90

Maria Giulia Caruso è Miss Eleganza Joseph Ribkoff Calabria 2017

Maria Giulia Caruso è Miss Eleganza Joseph Ribkoff Calabria 2017

È Maria Giulia Caruso (con il numero 15), la prima classificata con la fascia Miss Eleganza Joseph Ribkoff Calabria 2017 eletta nella seconda selezione regionale che si è svolta a Bagnara Calabra (Reggio Calabria), in piazza Matteotti. Maria Giulia accede direttamente alla semifinale nazionale del 27 agosto a Jesolo.

Intanto il concorso di Miss Italia in Calabria prepara la prossima tappa regionale che sarà questa sera, martedì 1 agosto, ad Amantea (Cosenza) in piazza Cappuccini. Maria Giulia ha 18 anni (è alta 1.81), e vive a Montalto Uffugo (in provincia di Cosenza). Ha appena finito l’istituto professionale per i servizi socio-sanitari e vuole continuare i suoi studi in questo campo scegliendo l’università La Sapienza dove si dedicherà alla Logopedia. «La fascia di Miss Eleganza mi ha sempre affascinato – dice la neo miss – perché è molto importante perché, per me, eleganza significa raffinatezza. Una ragazza deve essere fine, leggera e semplice e io spero di incarnare questi valori. Ora che sono arrivata in semifinale sogno la finale nazionale dove vorrei rappresentare al meglio la Calabria».




La serata, seconda selezione regionale organizzata dall’agenzia Carlifashionagency diretta da Linda Suriano (che è anche direttore artistico della kermesse), è stata condotta dalla giornalista Raffaella Salamina e si è caratterizzata per le note di Loredana Berté e Mia Martini; due strepitose artiste che a Bagnara Calabra sono nate.
La giuria era composta dal vicesindaco di Bagnara Mario Romeo, dall’assessore comunale Angela Randazzo, Mauro Colloca, Serena Belcastro stylist nell’ultima edizione di X-Factor, Domenico Carrara della gioielleria Saffioti e Carrara per Miluna, la cantante Anna Cristina Marino, Rodolfo Bova capostruttura Regione Calabria e Sharon Loprete Miss Eleganza Joseph Ribkoff Calabria 2016 che ha lasciato la fascia raccontando come il suo sia stato un anno «bello, impegnativo ed entusiasmante».

La serata (la cui regia è curata da Luigi D’Alife), sostenuta dalla Regione Calabria attraverso la Legge regionale 13 che definisce le iniziative finalizzate alla Promozione del Turismo, ha visto l’esibizione di Serena Bucca di Pagliassi con i suoi bellissimi giochi di luce e l’esibizione canora della bravissima Anna Cristina Marino.
«Grazie alla Regione Calabria e all’amministrazione comunale di Bagnara Calabra per questa serata. Un posto bellissimo che esalta la bellezza delle nostre ragazze. Ragazze molto unite fra di loro: basta pensare che alcune di loro che non sono approdate alle selezioni regionali sono venute qui a sostenere le amiche conosciute durante il concorso» – è il commento prima del verdetto di Linda Suriano della Carlifashionagency. La carovana di Miss Italia in Calabria ora si prepara per la selezione regionale di Amantea, martedì 1 agosto.

«Siamo orgogliosi di essere già partiti sul finire del 2016 con le nuove selezioni – afferma Linda Suriano, agente regionale del concorso – abbiamo ideato un’edizione piena di novità. Punteremo, anche questa, volta sulla cultura, l’arte e l’amore verso la nostra terra – e aggiunge – abbiamo creato nuove sinergie e collaborazioni con professionisti della comunicazione». A seguire il concorso, infatti, la trasmissione radiofonica “Gigi Show-On radio”. Il format, ideato e condotto da Luigi Grandinetti, racconterà via etere le tappe della manifestazione in onda su ben 15 radio. «Cerchiamo ragazze che non siano semplicemente belle – continua l’agente regionale del concorso Linda Suriano – giovani donne piene di personalità, che abbiano voglia di esprimersi. E che soprattutto, sappiano rappresentare la bellezza genuina della Calabria». Il concorso ha un nuovo look e una nuova scenografia continuando a guardare a importanti temi sociali. La Carlifashionagency durante le serate di Miss Italia 2017 vuole lanciare un messaggio sociale che dica “no” al femminicidio, al bullismo e cyberbullismo e proietterà, ad ogni eventi, alcuni spot di sensibilizzazione sui temi. Nella nuova edizione di Miss Italia Calabria si esibiranno numerosi artisti della regione. «Dunque, non sarà un semplice concorso di bellezza e una mera sfilata di giovani concorrenti ma un vero e proprio show», così promettono gli organizzatori. Le ragazze potranno esprimersi ed esibirsi dimostrando il loro talento: nella danza, il canto o la recitazione. Saranno affrontati temi di attualità, Miss Italia non dimentica infatti il sociale e la cultura.





———————————————————–
Per segnalare eventi, concerti, sagre, appuntamenti estivi in genere e inviare comunicati stampa a COSENZA CHANNEL si può contattare l’indirizzo email redazionecronacacosenzachannel @ gmail.com

Related posts