Tutte 728×90
Tutte 728×90

Caterina Megna è Miss Rocchetta Bellezza Calabria 2017

Caterina Megna è Miss Rocchetta Bellezza Calabria 2017

È Caterina Megna (con il numero 12), la prima classificata per la fascia Miss Rocchetta Bellezza Calabria 2017 eletta nella terza selezione regionale che si è svolta ad Amantea (Cosenza), in piazza Cappuccini. Caterina accede direttamente alla semifinale nazionale del 27 agosto a Jesolo. La ragazza ha conquistato anche la fascia speciale di Miss Majorana Group.

Intanto il concorso di Miss Italia in Calabria prepara la prossima tappa regionale di giovedì 3 agosto a San Giovanni in Fiore (Cosenza), nell’Anfiteatro dell’Abazia florense dove verrà assegnata la fascia di Miss Tricologica Calabria 2017. 

Caterina ha 23 anni ed è alta 1.72. È nata a Crotone ma vive ormai da sette anni a Catanzaro dove si è laureata in Infermieristica a novembre e dove adesso lavora proprio come infermiera. È iscritta ad un master di Emergenza/urgenza sanitaria. «Io vorrei diventare una caposala però mi piacerebbe entrare anche nei Carabinieri (mio padre lo è), e quindi fare Infermieristica all’interno del corpo militare – dice Miss Rocchetta Bellezza Calabria 2017 – Grazie al concorso di Miss Italia spero di cambiare qualcosa del mio carattere perché sono molto autocritica e mi sento sempre un pochino in difetto. Nel mondo dello spettacolo mi piacerebbe fare la presentatrice ma anche l’idea di un progetto cinematografico non mi dispiace. Magari una bella fiction sui Carabinieri».

La terza tappa delle selezioni regionali organizzate dall’agenzia Carlifashionagency diretta da Linda Suriano (che è anche direttore artistico della kermesse), è stata condotta dalla giornalista Raffaella Salamina e ha visto la giuria composta dal presidente Mario Pizzino sindaco di Amantea; dal comandante della polizia municipale Emilio Caruso; dall’attrice Larissa Volpentesta; da Cristina Gazzaruso del Majorana Group; dal dottor Francesco Storino; Fabio D’Ippolito giornalista; Giusy Procopio per Tricologica; Angela Veltri in rappresentanza di Miluna e Nunzia Capitano dello store Capitano che veste le conduttrici del concorso, Miss Alpitour Calabria 2017 MariaFrancesca Guido e Joseph Ribkoff Calabria 2017 che hanno già staccato il biglietto per le semifinali di Jesolo, Linda Suriano e l’amanteana doc Miss Sport Lotto Calabria 2015 Serena Suriano che ha fatto anche parte della giuria nella selezione di piazza Cappuccini.

La serata (la cui regia è curata da Luigi D’Alife), ha visto l’esibizione di Serena Bucca di Pagliassi con i suoi emozionanti giochi di luce, la danza di Alessia Mandoliti e Luca Passarelli su una coreografia ideata da Lia Molinari e le canzoni di Jonio. Durante la serata è stato proiettato il monologo, scritto da Paola Cortellesi, recitato dall’attrice Maryna contro la violenza sulle donne. Il tema, insieme alla lotta al bullismo e cyberbullismo, è al centro della campagna sociale di Miss Italia Calabria. Proprio il secondo video sul bullismo ha visto protagonista l’attrice cosentina Larissa Volpentesta
«Ringrazio la Regione Calabria e l’amministrazione comunale di Amantea per aver voluto questa serata. Voglio ringraziare anche Hit style di Amantea e il signor Filippo Rizzo che insieme a tre amici ha messo in piedi una sorta di giuria popolare per valutare le nostre ragazze. Le aspiranti miss vanno avanti e sono sempre più belle mettendo nella loro esibizione la giusta “aggressività” nell’accezione più positiva del termine» – è il commento prima del verdetto di Linda Suriano della Carlifashionagency.






La carovana di Miss Italia in Calabria ora si prepara per la quarta selezione regionale all’Anfiteatro dell’Abazia florense a San Giovanni in Fiore (Cosenza), giovedì 3 agosto dove verrà assegnata la fascia di Miss Tricologica Calabria 2017. La serata è stata sostenuta dalla Regione Calabria attraverso la Legge regionale 13 che definisce le iniziative finalizzate alla Promozione del Turismo.

«Siamo orgogliosi di essere già partiti sul finire del 2016 con le nuove selezioni – afferma Linda Suriano, agente regionale del concorso – abbiamo ideato un’edizione piena di novità. Punteremo, anche questa, volta sulla cultura, l’arte e l’amore verso la nostra terra – e aggiunge – abbiamo creato nuove sinergie e collaborazioni con professionisti della comunicazione». A seguire il concorso, infatti, la trasmissione radiofonica “Gigi Show-On radio”. Il format, ideato e condotto da Luigi Grandinetti, racconterà via etere le tappe della manifestazione in onda su ben 15 radio. «Cerchiamo ragazze che non siano semplicemente belle – continua l’agente regionale del concorso Linda Suriano – giovani donne piene di personalità, che abbiano voglia di esprimersi. E che soprattutto, sappiano rappresentare la bellezza genuina della Calabria». Il concorso ha un nuovo look e una nuova scenografia continuando a guardare a importanti temi sociali. La Carlifashionagency durante le serate di Miss Italia 2017 vuole lanciare un messaggio sociale che dica “no” al femminicidio, al bullismo e cyberbullismo e proietterà, ad ogni eventi, alcuni spot di sensibilizzazione sui temi. Nella nuova edizione di Miss Italia Calabria si esibiranno numerosi artisti della regione. «Dunque, non sarà un semplice concorso di bellezza e una mera sfilata di giovani concorrenti ma un vero e proprio show», così promettono gli organizzatori. Le ragazze potranno esprimersi ed esibirsi dimostrando il loro talento: nella danza, il canto o la recitazione. Saranno affrontati temi di attualità, Miss Italia non dimentica infatti il sociale e la cultura.





———————————————————–
Per segnalare eventi, concerti, sagre, appuntamenti estivi in genere e inviare comunicati stampa a COSENZA CHANNEL si può contattare l’indirizzo email redazionecronacacosenzachannel @ gmail.com

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it