Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cocaina nel bagno, blitz della polizia: 37enne finisce in manette

Cocaina nel bagno, blitz della polizia: 37enne finisce in manette

Filippo Meduri, già noto alle forze dell’ordine, nascondeva la cocaina nel bagno. Un dettaglio che non è sfuggito alla polizia di Cosenza, che lo ha arrestato dopo una perquisizione domiciliare effettuata nella giornata di ieri dalla Squadra Mobile e del Reparto prevenzione crimine.

E’ stato proprio il cane a fiutare la cocaina, circa 60 grammi, pari a 120 dosi, per un valore di almeno 4500 euro. La droga era nascosta in una cavità, dietro il water dell’abitazione. Meduri, difeso dagli avvocati Maurizio Nucci e Gaetano Morrone, stamane è stato giudicato per direttissima davanti al giudice monocratico Manuela Gallo che ha confermato la misura cautelare degli arresti domiciliari, misura a cui era già sottoposto per il medesimo reato di detenzione, ai fini di spaccio, di sostanza stupefacente.

Related posts