Serie C

Mercato: botto del Trapani, preso Marras. Casertana molto attiva

I siciliani, che danno Sparacello alla Reggina, sono vicini anche a Furlan del Bari. Falchetti in pressing su De Rose, mentre il Catanzaro prende Puntoriere e tratta Falcone.

Il Trapani ha piazzato il colpaccio. Ha infatti comunicato di avere perfezionato l’ingaggio dell’attaccante Manuel Marras (’93), proveniente dall’Alessandria. Il giocatore è stato acquisito dalla società granata a titolo definitivo con un contratto biennale. Indosserà la maglia numero 26 e da domani sarà a Trapani per il primo allenamento con i nuovi compagni. In Sicilia finirà anche Furlan del Bari.

La Reggina potrebbe rinforzare a breve il proprio reparto avanzato. La società amaranto, spinge per la punta Sparacello del Trapani. La Reggina che vorrebbe chiudere pure per Mezavilla dell’Alessandria.

Francesco Puntoriere è un giocatore del Catanzaro. Il centravanti classe ’98 arriva dalla Virtus Entella con la formula del prestito. Già da giorni con la squadra giallorossa, per Puntoriere è arrivata anche l’ufficialità. Nel frattempo la volontà di Luigi Falcone è quella di approdare in una squadra del Sud, e in tal senso semba che il destino lo stia per accontentare. L’esterno della Reggiana è sempre più vicino alle Aquile, che avrebbero trovato l’accordo sia con il club emiliano che con il classe ’92: un’intesa di massima da perfezionare entro venerdì.

E’ sulla lista dei partenti da Monopoli e ora potrebbe aver trovato la sua nuova destinazione: si tratta del centrocampista Davide Balestrero (classe 1995), su cui ci sarebbe l’interesse concreto della Sicula Leonzio. L’esterno basso Rota Arensi (classe 1995), proveniente dalla federazione greca, è un nuovo tesserato dei Gabbiani. La società è in attesa del transfert internazionale, che permetterà di renderlo convocabile per le gare ufficiali. Rota ha comunque già svolto tutta la preparazione precampionato e pertanto è disponibile sul piano atletico. Il Monopoli è vicino anche a Donnarumma del Mantova.

Rinforzi a centrocampo in vista  per la Juve Stabia, che punta ad Angelo Raffaele Nolé, classe ’84 attualmente in forza al Modena. Per accelerare la trattativa con i canarini, i campani potrebbero mettere sul piatto l’esterno offensivo Salvatore Sandomenico, classe ’90 che potrebbe quindi divenire una pedina di scambio tra le parti.

Il Racing Fondi ha comunicato di aver raggiunto l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive di quattro giocatori: si tratta dell’esterno sinistro offensivo Flavio Lazzari (classe ’86), nella scorsa stagione in forza all’Ascoli; del difensore centrale Tommaso Ghinassi (classe ’87), lo scorso anno ha vestito la maglia della Robur Siena; dell’ala sinistra Federico Serra (classe ’97), prodotto della primavera del Cagliari e del laterale sinistro Daniele Paparusso (classe ’93), già in forza nella scorsa stagione alla Racing Roma.

La Paganese ha comunicato di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell’attaccante Christian Cesaretti (classe 1987) con un contratto triennale. Nella passata stagione al Santarcangelo in Lega Pro 31 presenze e 8 gol stagionali per lui che ha scelto la maglia numero 25. Nelle prossime ore la Paganese ritroverà anche Pietro Baccolo, centrocampista classe ’90 che nell’ultima stagione si è diviso tra Catanzaro e Teramo raccogliendo in totale ventidue presenze ed un gol.

Federico Gentile (classe 1985), svincolato dopo l’esperienza alla Robur Siena, dove ha collezionato nella passata stagione 23 presenze arricchite da 2 reti, è finito nel mirino del Matera alla ricerca di un rinforzo per il proprio centrocampo. La formazione del patron Colummella è inoltre ai dettagli per un difensore centrale: si tratta di Fabrizio Buschiazzo, talento uruguayano, calsse ’96, nella passata stagione al Penarol.

Gianluca Turchetta, esterno d’attacco classe ’91, saluta il Lecce dopo un solo mese per trasferirsi al Bassano. Nel frattempo la Casertana si è assicurata le prestazioni del centrale difensivo ex Juve Stabia Polak e spinge per avere De Rose dal Matera.  Azzi del Siracusa è un nuovo calciatore del Bisceglie. (Antonello Greco) 

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina