Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, poker alla Palmese in amichevole

Cosenza, poker alla Palmese in amichevole

Gli uomini di Fontana concludono nel migliore dei modi la fase di pre-campionato. Da lunedì i rossoblù inizieranno a preparare la trasferta di Monpoli per il primo turno di Serie C.

Termina 4-0 la partita contro gli avversari della Palmese. A segno Idda, che al 10′ incrocia in area sul secondo palo, Mungo (14° st) che imbeccato da Bruccini brucia l’ex Cosenza Franza con un rasoterra alla sinistra del pipelet. Ancora da annotare sul pallottoliere il nome di Giuseppe Caccavallo che, come Mungo, punisce l’estremo difensore reggino con un rasoiata sulla sua destra. Arriva, infine, anche la marcatura di Allan Baclet, servito dallo stesso Mungo.

Condizioni del campo a parte, contro la comapagine di Serie D, allenata da Alessandro Pellicori, Gaetano Fontana riprova quello che sarà il mantra della nuova stagione. Nel 4-3-3, disposto nella prima frazione, il tecnico catanzarese mischia le carte, soprattutto, in avanti dove giocano Liguori, Mendicino e Statella. A centrocampo spazio a Palmiero, ancora utilizzato al posto di Loviso, con Calamai e Bruccini ai lati. Solo la difesa schierata è una certezza perché formata da possibili titolari: Corsi, Idda, Pascali e D’Orazio. Nel secondo tempo l’attacco è stato più verisimile con l’inserimento di Caccavallo e Baclet. Discorso invariato per il reparto centrale: oltre a Bruccini, Fontana ha lanciato Loviso e Mungo. Ciò rappresenta una delle soluzioni da attuare, con l’esperienza di Loviso e la dinamicità di Mungo e Bruccini per il gioco improntato all’attacco. Minuti per Pasqualoni e Pinna in difesa.

Nel corso della gara, la squadra ha provato degli accorgimenti tattici. I movimenti sono stati pregievoli. In particolare le sovrapposizioni sugli esterni con il coordinamento di Palmiero prima e Loviso poi. Per qualche tratto, la manovra ha avuto sbocco direttamente dala settore arretrato con i lanci di Idda e Pascali. Per la società rossoblu erano presenti il numero uno di Via degli Stadi Eugenio Guarascio, il direttore dell’area tecnica Stefano Trinchera. Assente Marco Criaco, mentre Collocolo ha giocato uno spezzone di gara nel secondo tempo. (Giulio Cava)

Il tabellino:
COSENZA primo tempo (4-3-3): Saracco; Corsi, Idda, Pascali, D’Orazio; Bruccini, Palmiero, Calamai; Liguori, Mendicino, Statella.
COSENZA secondo tempo (4-3-3): Perina; Corsi, Idda, Pasqualoni, Pinna; Bruccini (32° st Collocolo), Loviso, Mungo; Caccavallo, Baclet, Tutino. Allenatore: Fontana.
PALMESE: Franza; Meringolo, Misale, Bilello, Gomez Murillo, Accardo, Le Piane, Di Dioniso, Manfré, Gagliardi, Galeano. A disposizione: Sanavia, Augusto, Fabbricatore, D’Amaro, Perri, Giorgiò, D’Amico, Kito, Binetti, Djibo. Allenatore: Pellicori.
ARBITRO: Pizzuti di Cosenza (Aiello-Lenti di Cosenza).
MARCATORI: 10′ pt Idda, 14′ st Mungo, 20′ st Caccavallo, 26′ st Baclet

Related posts