Tutte 728×90
Tutte 728×90

Trocini all’esordio da tecnico tra i professionisti. Con il Rende “prime” altalenanti

Trocini all’esordio da tecnico tra i professionisti. Con il Rende “prime” altalenanti

Il tecnico biancorosso Brunello Trocini ha già provato tutti e tre i risultati nelle precedenti gare di apertura in Serie D. La Lega Pro, però, avrà tutto un altro sapore…

Sarà il suo esordio assoluto tra i professionisti da allenatore e forse un po’ di emozione gli verrà anche. Brunello Trocini è pronto a vivere un’altra emozionante avventura sulla panchina del Rende, la quinta da quando il presidente Coscarella lo ha chiamato a prendere in mano le redini della squadra.

Le prime volte di Trocini in campionato hanno però visto il susseguirsi di tutte e tre le tipologie di risultato. Il ghiaccio fu rotto in corsa nella stagione 2013-2014. Il Rende arrancava nelle zone calde della classifica, terz’ultimo posto. La società, che anzitempo gli aveva affidato la cura della Juniores, decise di promuoverlo in prima squadra per salvare il salvabile. Su 36 punti disponibili, ne conquistò 27 che valsero il 13esimo posto (messo in banca con 42 punti) e furono utili a sfuggire al turbinio dei playout.

Tornando agli esordi in campionato, nella stagione 2014-2015, il Rende di Trocini ha impattato 0-0 in casa contro la Battipagliese. Ad ogni modo, in quell’annata, la compagine biancorossa ha terminato il campionato come seconda della classe totalizzando 64 punti, alle spalle del battistrada Akragas, approdato in Lega Pro con 73.

Male l’inizio nella stagione seguente. Il risultato di 0-1 (sempre tra le mura del Marco Lorenzon), rimediato a causa della Vibonese (rete di Giulio Putoriere) ha, in parte, rispecchiato il proseguo della stagione. Infatti, il Rende do Trocini si è piazzato a metà classifica all’11° posto, forte di 43 punti, lontano dai play off per 11 punti, ma fuori dai play out per sole tre lunghezze.

Infine, nella stagione 2016-2017, terminata in terza posizione con 66 punti (pari merito con la Cavese) a 10 lunghezze dalla Sicula Leonzio vincitrice del torneo. ILa prima giornata ha fatto ben sperare i supporter di fede rendese. La compagine di Trocini ha centrato infatti una vittoria sul campo del Roccella per 2-1. Autori del successo Ferreira e Adriano Fiore, mentre, per i reggini, a segno è andato Boulevardi. Il resto è storia nota.

CAPITOLO MERCATO. Negli ultimi giorni si è affievolita la trattativa con l’attaccante Simone Caruso (’95), attualmente in forza al Catanzaro. I dirigenti di mercato biancorossi stanno monitorando eventuali profili: si cerca, oltre al centravanti, anche un esterno di centrocampo. (Giulio Cava)

Related posts