Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il Cosenza si presenta ai tifosi. Guarascio e Trinchera: «Sensazioni positive»

Il Cosenza si presenta ai tifosi. Guarascio e Trinchera: «Sensazioni positive»
Photo Credit To Andrea Rosito

A Piazza Bilotti tripudio di bandiere rossoblù. Il presidente ha tracciato le linee guida della stagione, mentre il ds Trinchera ha sottolineato: «E’ un onore lavorare a Cosenza, faremo qualcosa da qui fino alla fine del mercato».

La stagione del Cosenza è ufficialmente iniziata, a prescindere se domani da Firenze arriverà una fumata nera rinviando di fatto la prima giornata di Lega Pro. Lo sciopero sacrosanto dell’Assocalciatori verrà indetto subito dopo le determinazioni assunte dall’assemblea dei presidenti. Nel frattempo nella rinnovata Piazza Bilotti è andata in scena la festa rossoblù.

Ad aprire la serata per intrattenere passanti, tifosi e semplici curiosi, c’è stata della sana musica. Live di band cosentine come i ricercatissimi Twist Contest e la voce fantastica di Sonia Tiano accompagna da Roberto Ventura. Prima del clou, con la squadra sul palco, è toccato a I Pagliassi esibirsi in un loro particolarissimo show.

Poi, intorno alle 21.30, si è entrati finalmente nel vivo.

Hanno preso la parola prima i rappresentati degli sponsor e infine i dirigenti, a cominciare dal direttore sportivo Stefano Trinchera. «La vera sorpresa è quella di aver potuto confermare giocatori importanti che ancora oggi hanno mercato e di aver preso giocatori che erano richiesti da altri club. Da qui alla fine del mercato faremo qualche altro acquisto, ma tutto sarà ponderato. Siamo riusciti a mettere in piedi qualcosa di importante, abbiamo ottime sensazioni. Il Cosenza è allenato da un grande tecnico come Fontana, insieme possiamo scrivere la storia del Cosenza».

Infine il presidente del Cosenza Eugenio Guarascio che nel corso del suo intervento ha fatto un resoconto della sua gestione, partendo dall’eliminazione nei recenti play-off contro il Pordenone: «Quella sera ebbi sensazioni importanti, un punto da cui ripartire e speriamo che la prossima sia una stagione piena di soddisfazioni. Ringrazio tutti gli sponsor che continuano a sostenere la società del Cosenza, sono una parte importante del nostro progetto».

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it