Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, si ferma Pinna. Con la Paganese orario confermato alle 20.30

Cosenza, si ferma Pinna. Con la Paganese orario confermato alle 20.30

Il terzino sinistro rossoblù Paride Pinna ha un piccolo fastidio muscolare che richiederà qualche giorno di riposo. Domani unica seduta alle 9.30 presso il Real Cosenza.

Altra doppia seduta per la formazione guidata da Gaetano Fontana, mentre domani è previsto un unico allenamento mattutino. L’appuntamento è per le 9.30 al Real Cosenza.

Il tecnico anche oggi ha insistito molto sul giro-palla, esercizio a cui devono partecipare attivamente anche i portieri, ritenuti parte integrante dello sviluppo del gioco. Contro la Paganese del neo-tecnico Favo non è ammesso sbagliare e l’obiettivo di tutti è cancellare immediatamente il passo falso di Monopoli magari anche con una bella prestazione.

Con la squalifica di Corsi, appiedato per due giornate dal Giudice Sportivo, diventa fondamentale recuperare Paride Pinna. Il terzino sinistro, infatti, oggi non si è allenato a causa di un fastidio muscolare che richiederà qualche giorno di riposo assoluto. Fontana, sempre in attesa di ricevere i rinforzi sperati dal mercato, incrocia le dita. Se non dovesse recuperare in tempo toccherebbe di certo a D’Orazio sgroppare sull’out mancino, con la coppia Pascali-Pasqualoni in mezzo e con Idda a destra.

L’alternativa potrebbe essere lanciare subito nella mischia Boniotti e riportare Idda di fianco all’ex Cittadella. Hanno lavorato a parte anche Criaco, sempre con la valigia in mano, Statella e Calamai. Nel frattempo il match con la Paganese è stato confermato alle 20.30 di sabato: non ci sarà il paventato anticipo causa Nazionale.

Related posts