Tutte 728×90
Tutte 728×90

“Grande Cosenza” e Pd all’attacco del Psc di Occhiuto: «Cancella diritti acquisiti»

“Grande Cosenza” e Pd all’attacco del Psc di Occhiuto: «Cancella diritti acquisiti»

Diritti acquisiti a rischio cancellazione per le frazioni e le contrade di Cosenza. E’ quanto previsto nel Piano strutturale comunale di Cosenza in quota Occhiuto. Uno strumento che penalizza questi territori così come il centro storico di Cosenza dove lo stesso Psc prevede soltanto 652 abitanti in più nei prossimi 20 anni.

Il primo cittadino continua con le sue politiche di marginalizzazione del centro storico, in grado di provocare il lento e inesorabile declino che in questi ultimi sei anni ha determinato crolli, incendi e aumento della povertà.

La Grande Cosenza e il Partito democratico partono da Donnici inferiore per il primo di una serie di incontri dedicati proprio al Piano strutturale comunale.

“Psc di Cosenza. Incontro con i cittadini delle frazioni e le contrade”. E’ questo il titolo della manifestazione pubblica di martedì 5 settembre, ore 17:30 –  nell’Auditorium delle Vigne “A. Bozzo” a Donnici inferiore in piazza Monsignor Bilotto.

In agenda tutto quello che i cittadini di Cosenza devono sapere sul nuovo Piano strutturale di Cosenza che è stato già adottato dal consiglio comunale della città dei bruzi. E’ ancora possibile presentare osservazioni entro 60 giorni dalla data di pubblicazione sul Burc (avvenuta il 7 agosto 2017).

Related posts