Tutte 728×90
Tutte 728×90

Bullismo, molestavano una ragazzina con problemi psichici: tre denunce

Bullismo, molestavano una ragazzina con problemi psichici: tre denunce

Tre ragazzi di 17, 18 e 20 anni, compagni di classe della vittima, mediante l’uso dell’applicativo “whatsapp” inviavano messaggi denigrandola per il suo stato psicofisico.

Molestavano una ragazzina di 17 anni con problemi psichici, loro compagna di classe, attraverso messaggi offensivi e minacciosi che inviavano sul suo cellulare. L’episodio di bullismo, secondo quanto accertato dai Carabinieri, si è verificato a Roggiano Gravina, nel Cosentino. La denuncia è partita dalla famiglia della vittima e fa riferimento a diversi episodi di minacce, molestie e diffamazione verificatisi tra aprile e maggio scorsi. Le indagini svolte dalla stazione dei Carabinieri di Roggiano Gravina, hanno portato alla denuncia di tre ragazzi di 17, 18 e 20 anni, tutti del posto. I tre sono stati denunciati in concorso tra loro.

L’attività di indagine avrebbe permesso di appurare che i giovani, nel periodo aprile-maggio scorsi, nonché compagni di classe della vittima, mediante l’uso dell’applicativo “whatsapp” inviavano numerosi messaggi sul telefono cellulare della malcapitata tutti dal contenuto diffamatorio e minaccioso, ingiuriandola e denigrandola anche per il suo stato psicofisico, con le aggravanti, secondo le accuse, di aver commesso i fatti per motivi abietti e approfittando delle condizioni della vittima, in ragione della disabilità di cui è portatrice. Le indagini puntano ora ad accertare se i tre bulli non si siano resi protagonisti di altri atti di bullismo nella zona.

Related posts