Tutte 728×90
Tutte 728×90

Fidelis Andria ancora senza vittorie. Loseto punta sul 4-3-3

Fidelis Andria ancora senza vittorie. Loseto punta sul 4-3-3

La squadra pugliese ha finora centrato due pareggi nelle due partite disputate finora, visto che con il Siracusa recupereranno il 26 settembre. Unico dubbio al centro della difesa per l’ex difensore del Bari Loseto, da quest’anno nuovo allenatore della Fidelis.

 

Sarà una Fidelis Andria alla ricerca della prima vittoria stagionale in campionato quella che oggi pomeriggio affronterà il Cosenza allo stadio “Marulla”. La squadra pugliese, dopo la buona salvezza dello scorso campionato, in estate ha cambiato la guida tecnica passando da Giancarlo Favarin a Valeriano Loseto, alla prima esperienza su una panchina tra i professionisti, dopo gli anni nel settore giovanile di Bari e proprio Fidelis Andria. La squadra allestita quest’anno dal Presidente Montemurro è profondamente cambiata anche negli uomini. Dopo l’addio a calciatori come Aya, Onescu, Volpicelli, Tatraglia, Tito, Cianci e Cruz, tutti titolari dello scorso anno. sono arrivati ad Andria calciatori importanti per la Serie C come il portiere Maurantonio dal Taranto, il centrocampista Quinto dal Foggia e gli attaccanti Barisic dal Catania e Nadarevic dal Monopoli. L’inizio della stagione della squadra di Loseto è stato discreto con 2 punti raccolti in 2 partite (quella con il Siracusa verrà recuperata il 26 settembre). Anche se, come detto, i biancoazzurri non sono riusciti ancora a vincere una partita. L’Andria ha iniziato il campionato con un pirotecnico 3-3 contro la Juve Stabia ed ha pareggiato anche dopo 2 settimane, sempre in casa, contro la Casertana per 1-1. Adesso la sfida contro il Cosenza che lo scorso anno vide vittoriosi i rossoblù di casa per 2-1 grazie ai gol di Tedeschi e Statella (di Tito il gol per gli ospiti).

Per quel che riguarda la formazione, pochi dubbi per mister Loseto che si affiderà al solito 4-3-3. In porta dovrebbe esserci Maurantonio. I due terzini dovrebbero essere De Giorgi e Curcio, mentre in mezzo alla difesa di fianco a Ionut Rada, Tiritiello è favorito su Allegrini. A centrocampo Quinto sarà il regista con ai suoi fianchi Matera e Piccinni. In attacco Lattanzio e Barisic sugli esterni, con l’ex Monopoli Croce come punta centrale. (Alessandro Storino)

FIDELIS ANDRIA (4-3-3): Maurantonio; De Giorgi, Tiritiello, Ionut Rada, Curcio; Matera, Quinto, Piccinni; Lattanzio, Croce, Barisic. A disposizione: Cilli, Allegrini, Pipoli, Scaringello, Menicucci, Esposito, Paolillo, Bottalico, Nadaveric. All.: Loseto

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it